Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 21 Gennaio 2019

Al Castello d'Albertis Io Shuar guardiano dell'Amazzonia

Al Castello d´Albertis Io Shuar guardiano dell´Amazzonia

Genova - Le popolazioni indigene sono l’unico baluardo e controllo al disastro ambientale che si rinnova da oltre due secoli in Amazzonia: solo loro possono proteggere questo bene comune. È a favore della comunità Shuar, per la tutela della foresta dell’Amazzonia ecuadoriana, l'iniziativa che il Castello d'Albertis lancia in coinincidenza con la Giornata Internazionale dei Popoli Indigeni, nata per celebrare la meravigliosa diversità del nostro pianeta e per sensibilizzare l’opinione pubblica in favore dei diritti delle popolazioni indigene.

La campagna fondi “Io Shuar” a favore della comunità Shuar di Sapap Naint nell’Amazzonia ecuadoriana nasce dalla collaborazione tra il ‘Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo’ e l'artista Gianluca Balocco - sue le imagini e la curatela della mostra “Witjai il gene verde della razza umana” che è stata prorogata al 21 settembre.

Giovedì 9 agosto 2018 alle 16:30:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News