Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.00 del 15 Ottobre 2018

Al Museo Sant'Agostino la mostra «Existence is Resistance. E l'arte che resta»

Al Museo Sant´Agostino la mostra «Existence is Resistance. E l´arte che resta»

Genova - Si inaugura domani alle 17.30 al Museo di Sant’Agostino, e sarà visitabile da giovedì 20 settembre, la mostra Existence is Resistance. E l’arte che resta, improntata sull’opera di Karl Stengel - artista di origini ungheresi scomparso nel 2017 - in un confronto con i protagonisti storici del ‘500 e del ‘600 genovese.

L’allestimento, che proseguirà sino al 23 novembre, mette in primo piano la narrazione pittorica, traducendola in una serie di scenari che aprono ad una visione panoramica tra la forza dei dipinti di Stengel, prevalentemente realizzati negli anni ’90, e l’iconografia degli affreschi portati su tavole monumentali, di maestri come Valerio Castello, Gregorio De Ferrari, Domenico Fiasella, Luca Cambiaso, Domenico Piola, allestite tra i capolavori degli scultori Pierre Puget, Giovanni Pisano, Francesco Maria Schiaffino, Filippo Parodi, per nominarne alcuni.
La trama del progetto analizza la spiritualità in Stengel che fuoriesce dalla matrice narrativa prima del Rinascimento, poi del Barocco, per avvicinarsi a un’arte che veicola contenuti spirituali. L’esposizione dei suoi quadri viene completata da un’ampia collezione di disegni, allestita nelle tre ali del Gabinetto del Disegno e della Grafica.

Orario fino al 7 ottobre
da martedì a venerdì h 9.30 -19
sabato e domenica h 10 -19.30

Orario dal 9 ottobre
da martedì a venerdì h 9 - 18.30
sabato e domenica h 9.30 - 18.30

Lunedì chiuso
Biglietto intero € 5 - ridotto € 3

Martedì 18 settembre 2018 alle 18:00:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News