Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 11.00 del 23 Gennaio 2019

Circumnavigando Festival, il programma fino all'Epifania

Circumnavigando Festival, il programma fino all´Epifania

Genova - Circumnavigando Festival prosegue nel nuovo anno con un calendario ricco di divertimento in Piazza De Ferrari e sotto al Tendone da circo al Porto Antico, dove si concluderà all’Epifania con una giornata all’insegna dello spettacolo .

Giovedì 3 gennaio si inizia alle 17.00 sotto al Tendone dove Amir & Hemda portano in scena il WORK IN PROGRESS “ZOOG”. La crescita di giovani e nuove compagnie di circo contemporaneo ha ogni anno uno spazio importante all’interno del Festival che presenta quest’anno uno spettacolo completo: due corpi interagiscono sulla scena utilizzando tecniche di movimento e acrobazia. Frutto della prima selezione CircusNext Platform Members 2017-21 (progetto europeo di Circo Contemporaneo in cui Sarabanda è unico membro italiano).

Alle 21.00 torna protagonista sotto al Tendone la Compagnia Circo Zoé con il nuovo “Born to be Circus”: un’autentica troupe di circo accende le luci della ribalta per dar vita ad un cabaret pop dal fascino antico con ben 11 artisti – Chiara Sicoli, Anouck Blanchet, Liz Braga, Simone Benedetti, Pedro Guerra, Adrien Fretard, Ivan DoDuc, Gael Manipoud, Yoann Breton, Lilian Herrouin – e musica dal vivo di Diego Zanoli e Marco Ghezzo. Lo spettacolo sarà ripetuto fino alla conclusione del Festival: venerdì 4 gennaio, sabato 5 gennaio e domenica 6 gennaio in doppio appuntamento alle 17.00 e alle 21.00.

Circumnavigando conclude il programma domenica 6 gennaio con un’Epifania insieme a Circo Zoé e alla compagnia italiana Le Lapille, che si esibirà alle 18.30 in Piazza De Ferrari per “L’ora del thè”. Uno spettacolo tutto al femminile che ha una semplice ricetta: quattro signorine, tre zollette di ironia, due cucchiaini di nostalgia, un pizzico di follia e una teiera. Le Lapille irrompono direttamente dagli sfavillanti anni ’50 portando con sé una ventata di umorismo, complicità, scherzi e disastri.

Mercoledì 2 gennaio 2019 alle 12:15:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News