Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 20 Maggio 2018

Dalla cultura alla cucina: gli ingredienti del legame tra Genova e Murcia | Video

Dal Festival della Scienza al Tapas Day: cinque progetti di marketing territoriale tra le due città

GEMELLAGGIO
Dalla cultura alla cucina: gli ingredienti del legame tra Genova e Murcia<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/l-assessore-serafini-svela-le-collaborazioni-sulla-tratta-genova-murcia-1837.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Genova - Nella mattinata odierna l’assessore al Marketing Territoriale del Comune di Genova Elisa Serafini ha incontrato nell'Hotel Rincon de Pepe il consigliere con delega d’Impresa, Turismo e Cultura del Comune di Murcia, Jesus Francisco Pacheco Méndez. Una chiacchierata produttiva, che ha fortificato ulteriormente il legame intessuto di recente tra le due città.

Un lavoro sinergico che si sviluppa su più fronti. «Partiremo ospitando Murcia al Festival della Scienza» ha introdotto l'assessore Serafini. «Quest’anno la parola chiave del Festival è "cambiamenti". La delegazione murciana sarà invitata a raccontare l’esperienza che ha avuto nell’ambito del riciclo dell’acqua». L’innovazione tecnologica nella cittadina del Sud della Spagna ha trasformato i processi di recupero e di distribuzione delle risorse idriche, sia in ambito industriale che in ambito civile e agricolo. «Pensiamo di fare un gruppo di discussione (il cosiddetto panel) su questo tema dell’acqua, che interessa Genova per la gestione e per il ciclo in ambito agricolo» spiega l’assessore.

Murcia può contare tra le proprie iniziative artistico-culturali quella relativa ai pianisti in strada. Un vero e proprio Festival, che ha spinto le due autorità a ragionare su una possibile partnership, visto il recente impegno preso dall’amministrazione comunale genovese con l’iniziativa Piano No-Stop. «In virtù dell’esperienza assai positiva del settembre scorso, quest’anno replicheremo l’iniziativa. Un punto in comune con Murcia, che ci consentirà di ospitare uno o due giovani pianisti murciani all’interno di una di queste date. Sono già stati stanziati i fondi per portare la musica di questi pianisti in tutti i municipi di Genova».

Inoltre, nel 2019 Genova organizzerà un Festival di Giovani Orchestre. «Ci saranno orchestre della Georgia, della Giordania, della Russia, oltreché un’orchestra europea di Trento» fa sapere l’assessore Serafini. «A questi, si aggiungerà l’orchestra giovanile di Murcia, che può contare su 70 membri tra i 16 e i 26 anni».

Ma le novità non sono finite, perché nell’ottica del prossimo collegamento aereo di Volotea che collegherà Genova a Murcia, le due amministrazioni hanno pensato di contaminare le culture delle due città. «Installeremo dei pannelli a Genova che racconteranno Murcia ai genovesi, e così farà Murcia con Genova». Saranno dieci i pannelli fotografici che verranno stanziati in Plaza des las Flores e altrettanti verranno collocati in piazza Matteotti (esperimento già riuscito con Mosca). «Non contenti, per dare un significato più pop alla promozione, vorremmo fare un tapas day a Genova e un pesto day a Murcia». Un modo certamente originale per trasmettere l’eccellenza nostrana agli spagnoli e – viceversa - la possibilità per i genovesi di apprezzare il tipico prodotto murciano.

Abbattuta la distanza temporale, Genova e Murcia si avvicinano anche nella cultura e nella cucina.

Martedì 8 maggio 2018 alle 18:54:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

08/05/2018 - L'assessore Serafini svela le collaborazioni sulla tratta Genova-Murcia



Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News