Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.20 del 20 Agosto 2018

Festa della Musica, prevista l'apertura straordinaria dell'Abbazia di San Giuliano

Festa della Musica, prevista l´apertura straordinaria dell´Abbazia di San Giuliano

Genova - Apertura eccezionale dell’Abbazia di S. Giuliano di Genova, il 21 giugno prossimo: nel giorno della Festa Nazionale della musica, l’abbazia dove sorgerà la Casa dei Cantautori, verrà aperta al pubblico per festeggiare la canzone d’autore. Dalle 18 alle 22, nel chiostro, si esibiranno i giovani talenti liguri, alternando l’esecuzione dei loro testi ai successi dei cantautori liguri, con una parte introduttiva di Vittorio De Scalzi.

Musica - «Un’apertura speciale per un giorno speciale – annuncia Ilaria Cavo, assessore alla Cultura di Regione Liguria - In collaborazione con il Mibact e con il segretariato regionale dei beni culturali abbiamo voluto dare un segnale forte di vivacità in quella che diventerà la Casa dei cantautori. In attesa della progettazione e del restauro completo del complesso per costruire un luogo della musica dalla doppia valenza, espositiva e di formazione per i giovani, abbiamo pensato a una festa dedicata proprio ai giovani talenti”. Grazie alla collaborazione con la casa della Musica, saranno loro, i giovani emergenti, a esibirsi, dopo un concerto di Vittorio De Scalzi: chi vorrà cogliere l’occasione, il 21 giugno, di vedere l’Abazia, negli spazi del pianterreno già restaurati, assisterà a un flusso di parole e note in un passaggio ideale tra tradizione e futuro, tra successi e talenti che ancora si devono affermare. L’evento è stato pensato proprio come un flusso di canzoni sia all’esterno che all’interno dell’abbazia, per un pubblico in movimento. Inizierà alle 18 e terminerà alle 22 con accesso libero fino a esaurimento posti.

Eventi - E’ stato evidenziato questa mattina anche nel corso della conferenza stampa nazionale sulla festa della Musica presso il Mibact: è stato indicato come uno dei venti eventi di maggior rilievo nell’ambito dei seicento eventi che si terranno sul territorio nazionale. Il progetto “Casa dei Cantautori” è stato approvato nel 2017 dal Ministero dei Beni Culturali con finanziamento totale di 2,5 milioni di euro. Regione Liguria, in quanto ente che ha ideato il progetto, è soggetto attuatore dell’opera. Un accordo di valorizzazione, già sottoscritto da Mibact, Regione Liguria e Comune di Genova, prevedeva la costituzione di un comitato scientifico (con due rappresentanti ciascuno per Comune, Regione e Mibact). Il comitato scientifico è composto da: Paolo Masini e Dori Ghezzi (per il Mibact), Margherita Rubino e Massimo Bernardini (per Regione Liguria), Serena Bertolucci e Cesare Torre (per il Comune di Genova). Si è già riunito, proprio a San Giuliano, il 5 maggio scorso. La prossima riunione è prevista a Roma per il 20 giugno prossimo. Nello spirito della Festa della musica – che è quello portare i musicisti nelle strade, nelle piazze, nelle periferie, nei palazzi e nei musei – sono numerosi gli eventi organizzati in Liguria.

Mercoledì 13 giugno 2018 alle 15:40:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News