Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.00 del 24 Agosto 2019

Fino a sabato alla Tosse lo spettacolo "The Cryonic Chants"

Fino a sabato alla Tosse lo spettacolo `The Cryonic Chants`

Genova - Una delle compagnie teatrali fra le più famose al mondo approda alla Tosse con la sua straordinaria sperimentazione in un poema visivo-sonoro che ipnotizza ed emoziona. I canti sviluppano l’universo musicale della Tragedia Endogonidia (il progetto di ricerca della Socìetas sull’origine del mistero tragico, uno dei più grandi eventi teatrali europei degli ultimi anni) sulla base del significato etimologico del lemma greco tragodìa, “canto del capro”. Canti, e non canzoni, sono infatti le melodie che formano questo concerto, perché meglio spiegano la loro origine aliena e, per certi versi, sacra: la scrittura animale. E’ un capro, ad aver scelto le lettere che compongono le frasi dei differenti canti, puntando il proprio muso su un diagramma alfabetico impresso su un tappeto in cui è stato posto a pascolare. Le lettere su cui cammina sono quelle della sequenza di amminoacidi che regolano la crescita delle sue corna. Chiara Guidi ha raccolto i grappoli di lettere spigolati dal capro, formando parole nuove, portatrici di significato e strumenti di poesia. Gibbons, con la sua musica elletroacustica, e Chiara Guidi hanno composto i canti in una lingua totalmente straniera: di un’altra terra, di un altro tempo e di un altro essere, creando un universo mitico che è anche un’avventura sonora nel tempo. L’incontro tra la Socìetas Raffaello Sanzio e il compositore americano Scott Gibbons risale al 1998, in occasione della preparazione della “Genesi. From the museum of sleep”. Il progetto comune successivo fu “Il Combattimento” di Claudio Monterverdi, dove alla musica dell’autore barocco, diretta dal maestro Roberto Gini, veniva affiancata una corrente parallela di suoni elettroacustici concepiti da Scott Gibbons. La collaborazione da quel momento è continuata, e si è sviluppata per tutto il ciclo drammatico della Tragedia Endogonidia. In quest’occasione Chiara Guidi ha lavorato al fianco di Gibbons in un lavoro di trama dell’idea sonora e della sua realizzazione.

Domani alle 18.00 Chiara Guidi e Scott Gibbons incontreranno il pubblico alla Fnac di via xx Settembre (Genova).

Mercoledì 11 marzo 2009 alle 17:00:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News