Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.20 del 24 Aprile 2018

Genova si ispira alla Florida: così si spiega il parco acquatico in via XX

Un grosso sponsor è pronto a finanziare l'iniziativa: serve il via libera della Soprintendenza

UN TUFFO IN VIA XX?
Genova si ispira alla Florida: così si spiega il parco acquatico in via XX

Genova - Abbiamo imparato ad apprezzare l'assessore al Marketing Territoriale genovese Elisa Serafini in questi primi nove mesi di mandato e la notizia apparsa quest'oggi tra le colonne de Il Secolo XIX ricalca il modus operandi della giovane. Una ventata di innovazione che la Serafini sta promulgando sin dai primi giorni in cui si è insediata a Tursi.

Dal black carpet di Halloween al pianista con carillon in via Garibaldi, arrivando poi al più recente campo da tennis allestito all'interno di Palazzo Ducale. L'assessore ci sta prendendo gusto e, anziché mollare (perché dovrebbe?), raddoppia la posta in palio: uno scivolo d’acqua nel centro città, per trasformare per un giorno via XX Settembre in un parco acquatico.

Questa l'idea - per certi versi sensazionale - riportata dal quotidiano genovese e commentata a più non posso dai genovesi sui social network. Chi critica, chi si complimenta, chi preferirebbe altro per Genova e chi chiede ai conterranei di piantarla di "mugugnare". Già il mugugno, quel vociferare sempre ben accetto dall'assessore. Perché Elisa lo sa bene, per fare marketing territoriale bisogna in primis che "se ne parli".

Ecco allora l'intuizione di dividere nuovamente l'opinione pubblica con una trovata a stelle e strisce. Quella ideata dalla Serafini, infatti, ricalcherebbe in parte i cosiddetti Temporary Water Slides tanto conosciuti in Florida. Quei percorsi gonfiabili, per intenderci, che tanto fanno divertire grandi e piccini.

Il progetto è ancora in fase embrionale, ma pare che un grosso sponsor abbia già dato la propria disponibilità a finanziare scivolo ed evento. Ancora prematuro fissare una data, ma quel che è certo è che - nel caso in cui tutto vada per il meglio - l'installazione riguarderebbe una giornata (o un weekend) di agosto. Il condizionale è d'obbligo in quanto per chiudere via XX Settembre servirà il via libera della Soprintendenza. L'obiettivo del Comune è infatti quello di proporre una festa che coinvolga cittadini e turisti per l'intera giornata estiva.

Un tuffo per via XX Settembre? Quel che sembrava ieri un sogno, domani può diventar realtà.

Venerdì 6 aprile 2018 alle 17:46:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News