Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.30 del 23 Maggio 2018

Il Palazzo Reale a fumetti: una graphic novel d'autore racconta la prestigiosa collezione

Il Palazzo Reale a fumetti: una graphic novel d´autore racconta la prestigiosa collezione

Genova - Ventidue storie a fumetti per raccontare i più bei musei e siti archeologici d'Italia. Tra queste, una è di ambientazione ligure, precisamente nel Palazzo Reale di Genova. Nasce "Fumetti nei Musei" la prima collana di graphic novel per ragazzi e bambini ideata per la didattica museale, redatta da celebri disegnatori italiani e dedicata ai siti culturali statali di tutto il Paese.

L'obiettivo è quello di far conoscere ai ragazzi le collezioni dei musei italiani attraverso un linguaggio inedito, che inaugura un nuovo dialogo tra studenti e musei, e di rendere le visite non solo un'esperienza formativa, ma anche un momento divertente. Fino al 1° aprile 2018 inoltre, all'Istituto Centrale per la Grafica di Roma - il più grande sito di stampe italiano, in via della Stamperia - sono esposte tutte le immagini delle copertine degli albi, una selezione delle tavole a fumetti, gli schizzi e i bozzetti originali degli artisti. La mostra è a ingresso gratuito per tutti ed è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 19.00. A fine esposizione, il le tavole entreranno a far parte della collezione permanente dell'Istituto, costituendo così il primo grande nucleo di opere dell'Istituto legate all'arte del fumetto.

«Fumetti nei musei valorizza i talenti italiani e investe sul fumetto che è un grande strumento di comunicazione culturale», dichiara il ministro della cultura Dario Franceschini. «Il progetto fa anche comprendere quanto i nostri musei stiano lavorando per avvicinare nuovi pubblici. Inoltre, con la nascita del primo nucleo di opere legate al fumetto, inizia un percorso che l'Istituto per la Grafica porterà avanti negli anni».

Fumetti nei musei nasce da un'idea dell'Ufficio Comunicazione del Mibact, ed è realizzato in collaborazione con "Coconino Press – Fandango", col supporto di Ales Spa, del Centro per i Servizi educativi e della Direzione Generale Musei.

«Fumetti nei musei andrà avanti coinvolgendo anche gli altri 10 musei autonomi e i 17 poli regionali, con un albo per ogni regione», dichiara Mattia Morandi, capo ufficio comunicazione del MiBACT. «L'idea è arrivare a realizzare 50 graphic novel che diventeranno un vero e proprio viaggio a fumetti attraverso i musei italiani».

Insieme alle storie brevi create dagli artisti e alla sezione didattica, i libri contengono una pagina bianca, un invito ai ragazzi a raccontare la propria storia a fumetti ambientata in un museo per poi pubblicarla e condividerla sui social network con l'hashtag #Fumettineimusei. Sono nate infatti le nuove pagine social del progetto: @fumettineimusei su Facebook e Instagram.

Lunedì 26 febbraio 2018 alle 16:00:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News