Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.23 del 11 Dicembre 2018

Orientamenti, entro fine mese un bando da 8 milioni per la formazione digitale

Orientamenti, entro fine mese un bando da 8 milioni per la formazione digitale

Genova - Altra giornata di forte affluenza al Salone che conferma il trend di ulteriore crescita rispetto all'anno scorso. Ieri, dopo i dati parziali delle 18 che segnalavano 29.0000 presenze, la giornata si è chiusa alle 22 con altre 7.000 presenze.

«Già lo scorso anno è stato l'anno dei record con 70.000 ingressi in tre giorni – spiega l'assessore regionale alla Formazione Ilaria Cavo – Ci stiamo avvicinando a superare quel record, perché ieri sera si sono registrate oltre 60.000 presenze, l'afflusso serale indica come sia passato il messaggio che questo sia un Salone utile a tutti, anche per le famiglie. L'apertura fino alle 22 è stata infatti pensata, oltre che per "La Notte dei talenti", anche per i genitori. Credo che tutti, alunni delle medie, delle superiori, dell'Università, disoccupati, docenti e genitori abbiano avuto risposte o spunti interessanti, dagli oltre 100 convegni, dai Capitani coraggiosi, dal Career day e dagli stand».

Ancora questa mattina è arrivato forte e chiaro un segnale ai ragazzi sulla carenza di competenze digitali, di ingegneri, di periti, di operai del software, da parte delle società leader nel settore tecnologico. «Spero che questo segnale venga colto – continua Cavo - perché bisogna cominciare a coprire il gap tra quello che il mercato chiede e i titolo di studio scelti dai ragazzi. Lavoreremo per portare i cosiddetti Capitani coraggiosi del Salone nelle scuole. Chiederemo a Confindustria (che ha già dato la sua disponibilità), alle Associazioni datoriali e alle aziende che hanno più bisogno di figure professionali di fornirci un elenco di testimonial per andare in maniera costante e capillare nelle classi a orientare i ragazzi fin dalla scuola primaria. Come Regione Liguria, oltre ad attivare 600mila euro di Fondo Sociale Europeo, per la formazione digitale dei docenti, inseriremo il settore digitale tra le priorità del pacchetto Giovani della formazione professionale, (27 mln di euro), con la prima tranche di 8 milioni che andrà a bando entro fine mese».

Giovedì 15 novembre 2018 alle 17:00:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News