Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.15 del 23 Ottobre 2018

Paganini Genova Festival, al via la seconda edizione

Saranno 44 appuntamenti, 20 dei quali concertistici

Paganini Genova Festival, al via la seconda edizione

Genova - Dal 2 al 28 ottobre, con 44 appuntamenti - 20 dei quali concertistici: la II edizione del Paganini Genova Festival è una festa che Genova dedica al suo figlio più conosciuto al mondo.
L'obiettivo dichiarato è di riuscire ad unire tutta la città, interessi culturali e tessuto produttivo a 360 gradi, per valorizzare i tanti aspetti della straordinaria personalità di Paganini e creare un brand capace di produrre importanti ricadute sul territorio. Ad organizzare questo grande evento è un comitato che, coordinato dall'Associazione Amici di Paganini, comprende Comune di Genova, Teatro Carlo Felice, Conservatorio Paganini e Fondazione Hruby, sostenuti da Regione Liguria, Camera di Commercio, Confindustria; maggior sostenitore è la Compagnia di San Paolo, alla quale si aggiunge una nutritissima serie di enti e soggetti che collaborano a vario titolo.

Rassegna - «Siamo alla II edizione del Paganini Genova Festival – spiega l’assessore alla Cultura Barbara Grosso - una rassegna ricca di eventi di alto livello, che mette in scena il grande violinista mediante una narrazione dalla quale, tra l’altro, emergono l'attualità della figura e della musica di Paganini, entrambi fruibili da un pubblico eterogeneo e di tutte le età».

Musica - «Vogliamo che tutti i genovesi riconoscano Paganini come ambasciatore della loro cultura, del loro sapere fare, un vero "brand" - ha aggiunto Paola Bordilli/b>, assessore al Turismo, Commercio e Artigianato - E anche proprio in questa logica il Paganini Genova Festival vede il coinvolgimento dell'intera città. Una serie di momenti, culturali, turistici, commerciali, dedicati al grande violinista, all'artista genovese alla cui riscoperta stiamo sempre più lavorando. Genova è stata con Paganini spesso matrigna e noi oggi vogliamo invece dire che Genova ama il suo figlio: l'unicità di Paganini è l'unicità della nostra città, Paganini non solo "è di" Genova, ma Paganini "è" Genova».

Concerti - «Finalmente Genova celebra il suo concittadino e il più grande violinista di tutti i tempi con una serie di iniziative mai proposta a livello internazionale: il 55° Premio Paganini, la rassegna primaverile di “Gems à la Paganini” l’imminente ed inedita mostra “Paganini Rockstar”, una stagione GOG fortemente connotata sul violino e naturalmente il Paganini Genova Festival», ha concluso Enrico Volpato, presidente Associazione Amici di Paganini.

Calendario - Dal 2 al 23 ottobre la prima sezione, "Controcanti", presenta 11 concerti e 10 eventi tra conferenze, approfondimenti, laboratori, presentazioni, visite guidate. Il 24 ottobre inizia la sezione "Hommage à Paganini" che festeggia, sabato 27, il compleanno del musicista genovese e che si conclude il 28, proponendo 13 concerti ed altre 10 manifestazioni: ed è questa, per densità ed importanza degli eventi, la parte internazionale del Festival.
Tutti gli eventi ad eccezione di 7 concerti sono ad ingresso libero.

Martedì 2 ottobre 2018 alle 14:15:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News