Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.00 del 26 Giugno 2019

Palazzo Ducale apre le porte al pubblico per un Febbraio davvero speciale

Palazzo Ducale apre le porte al pubblico per un Febbraio davvero speciale

Genova - Prenotazioni esaurite per la visita guidata straordinaria condotta da Serena Bertolucci alla Cappella del Doge per questo venerdì 25 gennaio.

La Cappella, vero e proprio gioiello del Palazzo, ospita al momento due dei pezzi forti della mostra Paganini Rockstar, il violino Cannone di Paganini e un frammento della chitarra suonata (e poi distrutta) da Jimi Hendrix durante il mitico concerto di Monterey del 1967. Affrescata a metà del Seicento da Giovanni Battista Carlone, la Cappella restituisce un’affascinante summa per immagini della storia civile e religiosa di Genova e delle sue personalità di spicco – da Guglielmo Embriaco a Cristoforo Colombo, senza dimenticare la Madonna Regina.
Visto il successo della prima iniziativa, in programma il 25 gennaio,
Serena Bertolucci, direttore di Palazzo Ducale, si offre come guida d’eccezione anche tutti i giovedì del mese di febbraio, per presentare al pubblico le meraviglie di un luogo storico e fortemente simbolico per la città di Genova.

Oltre alle figure eccellenti della storia di Genova, la Cappella presenta la volta completamente affrescata con angeli musicanti e strumenti d’epoca: non a caso, infatti, svolgeva la funzione di “cappella musicale” sin dal 1540, istituita per volontà del Senato della Repubblica con lo scopo di avere una “musica di rappresentanza” per le occasioni celebrative.
Adesso, dopo quasi quattrocento anni, l’antica Cantoria della Cappella ritrova il suo ruolo originale, e torna ad essere lo spazio della Musica di Palazzo. L’Accademia degli Imperfetti presenta 3 concerti nel mese di febbraio (8 – 15 – 22 febbraio) nei quali si riscoprono le sonorità del XVI e XVII secolo con strumenti originali, del tutto simili a quelli raffigurati agli affreschi di Giulio Benso e di Giovanni Battista Carlone che decorano la volta dell’intera Cappella.

Giovedì 24 gennaio 2019 alle 13:00:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News