Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 10 Dicembre 2018

"Gratis, vicino ed ecologico", presentato il nuovo servizio Ecovan +

Tutte le novità da lunedì 2 luglio

`Gratis, vicino ed ecologico`, presentato il nuovo servizio Ecovan +

Genova - Il servizio EcoVan si rinnova con nuovi orari e nuove postazioni su tutto il territorio genovese a partire da lunedì 2 luglio. Il progetto è stato illustrato nel dettaglio questa mattina a Palazzo Tursi, dal direttore generale di Amiu Tiziana Merlino e dall’assessore all’ambiente del Comune di Genova Matteo Campora.

Che cos'è- L’EcoVan (che riporta anche la dicitura EcoRAEE) è un camioncino allestito per la raccolta dei rifiuti ingombranti e RAEE (tutti gli apparecchi che vanno a pile o elettricità)
di provenienza domestica: una sorta di Isola Ecologica mobile che ha lo scopo di avvicinare il servizio di ritiro ai cittadini ed scongiurare gli abbandoni abusivi in città. Il deposito presso l’EcoVan è completamente gratuito e permette di portare mobili, divani, materassi, televisori, ecc... per un massimo di tre pezzi per volta. Con il nuovo servizio i punti di ritiro sono aumentati in tutta la città con 24 postazioni fisse alla settimana e 12 con frequenza bimensile (a settimane alternate), per un totale di 30 piazze coinvolte ogni settimana. Le fasce orarie prestabilite prevedono tre EcoVan al mattino (dalle 7.30 alle 11) e due al pomeriggio (dalle 14 alle 17.30), tutti i giorni da lunedì a sabato compreso. Non è l’unica novità: grazie a questa riorganizzazione, infatti, Amiu estenderà all’EcoVan anche il ritiro dei rifiuti pericolosi (olii esausti, batterie, vernici, solventi ecc…) che fino ad oggi potevano solo essere depositati nelle Isole Ecologiche (quattro in tutta la città: Campi, Prà, Staglieno e Pontedecimo) o presso l’EcoCar, l’altro furgoncino predisposto da Amiu alla raccolta e al trasporto di rifiuti pericolosi di
provenienza domestica.

Beni - Amiu, consapevole che una buona raccolta differenziata nasce prima di tutto
dai cittadini, premia i comportamenti virtuosi dei genovesi. Il sistema premiante
sarà collegato a beni e servizi di pubblica utilità (es: biglietti per musei, teatri, ecc). I
pezzi portati all’ EcoVan saranno registrati con la tessera sanitaria o inserendo i dati
del cittadino che utilizza il servizio. In collaborazione con la Polizia Municipale sono inoltre state regolarizzate le aree di sosta attraverso segnaletica dedicata e pannelli informativi, per consentire una facile individuazione del camioncino e rendere più agevole ai cittadini il deposito dei materiali. Nel 2017 sono state raccolte grazie al servizio EcoVan oltre 2500 tonnellate di rifiuti ingombranti e RAEE.

Beneficenza - Come sempre, i mobili e gli oggetti in buono stato destinati all’EcoVan saranno recuperati e portati alla Fabbrica del Riciclo di Genova Campi, per sostenere i
progetti di beneficenza e inclusione sociale di Unicef e Comunità di San Benedetto. Per migliorare la gestione complessiva dei rifiuti ingombranti, scoraggiando abbandoni ed errati conferimenti, Amiu sta inoltre lavorando per semplificare l’accesso alle Isole Ecologiche.

Giovedì 28 giugno 2018 alle 14:45:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News