Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 21 Agosto 2018

Ansaldo, a Pechino firma dell'accordo per una nuova turbina a gas

Ansaldo, a Pechino firma dell´accordo per una nuova turbina a gas

Genova - Il 20 luglio a Pechino, in Cina, durante una cerimonia alla quale hanno partecipato l'Ambasciatore d'Italia presso la Repubblica Popolare Cinese Ettore Francesco Sequi e il Presidente del Gruppo Shanghai Electric Huang Ou, il Presidente di SPIC (State Power Investment Corporation Limited) e Segretario del Partito Qian Zhimin e l’Amministratore Delegato di Ansaldo Energia Giuseppe Zampini hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) di cooperazione per lo sviluppo di una nuova turbina a gas. Questo Memorandum conferma l'obiettivo di entrambe le parti di stipulare un accordo di cooperazione tecnica per ottenere risultati reciprocamente vantaggiosi nel settore delle turbine a gas heavy duty e portare avanti una collaborazione proficua e duratura.

Già il 4 settembre 2017 Ansaldo Energia, in accordo con il suo partner cinese SEC, aveva siglato un primo MoU con SPIC per avviare la negoziazione di un possibile accordo di collaborazione. Questo nuovo Memorandum conferma che Ansaldo Energia è disposta a sostenere SPIC nel suo lavoro indipendente di ricerca e sviluppo sulle turbine a gas heavy duty e a fornire formazione specialistica e consulenza tecnica agli ingegneri della ricerca e sviluppo di SPIC. La firma di questo nuovo memorandum creerà le condizioni affinché le parti raggiungano in futuro un accordo di cooperazione.

«La possibile alleanza con SPIC è parte della strategia di Ansaldo Energia per consolidare la già forte alleanza con i principali attori del settore della Power Generation cinese insieme a SEC, che detiene una quota azionaria del 40% - ha dichiarato Giuseppe Zampini - Il piano nazionale cinese per le turbine a gas heavy duty è un'iniziativa importante per Ansaldo Energia e ha anche il sostegno del Governo italiano, nello spirito di consolidare una partnership duratura con l'industria cinese e in linea con la strategia del Governo cinese di sviluppare una tecnologia indipendente per le turbine a gas sotto la guida di SPIC».
Informazioni di background

La relazione positiva tra Ansaldo Energia e i suoi partner cinesi è stata confermata all'inizio dell'anno scorso quando CDP (Cassa Depositi e Prestiti Group, un'entità statale italiana che ha promosso l'economia del paese dal 1850), Ansaldo Energia e Shanghai Electric hanno firmato un accordo di co-sviluppo di classe H, alla presenza del Presidente cinese Xi e del Presidente italiano Mattarella. Nel corso del 2017, inoltre, Ansaldo Energia ha ospitato le autorevoli visite di Han Zheng, segretario del Partito Comunista di Shanghai, la più alta rappresentanza della città, e di Ma Kai, uno dei quattro vice-primi ministri del Governo cinese.

Lunedì 23 luglio 2018 alle 14:00:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News