Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 23 Settembre 2019

App NoidiPoste: il nuovo sistema di informazioni e servizi in tempo reale

App NoidiPoste: il nuovo sistema di informazioni e servizi in tempo reale

Genova - Il dialogo tra i dipendenti e l’azienda corre sulla nuova app di Poste Italiane. NoidiPoste è infatti l’applicazione lanciata da Poste per favorire una comunicazione smart e semplice, in grado di fornire ai dipendenti servizi e informazioni in tempo reale e in condizioni di assoluta mobilità. La soluzione digitale si iscrive nel sentiero di grande innovazione che Poste Italiane continua a percorrere da 157 anni. Una lunga storia di vita a fianco degli italiani, che in questi ultimi mesi sta vivendo una forte accelerazione a vantaggio del Paese. Un nuovo passo che ribadisce la vocazione digitale di Poste Italiane, azienda sempre più contemporanea e in linea con i bisogni, le esigenze, le abitudini e i costumi degli italiani.

«L’app NoidiPoste nasce per favorire la comunicazione e la connessione tra i dipendenti di Poste Italiane, la più imponente “famiglia” lavorativa del Paese che conta oltre 134 mila addetti. Il lancio dell’applicazione è naturalmente una soluzione agile e immediata di dialogo con l’azienda e segna un nuovo passo della strategia di digitalizzazione avviato già da tempo da Poste Italiane attraverso la diffusione di strumenti sempre più accessibili.
L’app fornisce in tempo reale informazioni di lavoro o utili per il tempo libero con l’obiettivo di trasferire gradualmente sulla app le funzioni e i servizi già disponibili sulla intranet aziendale».

NoidiPoste è la prima app di comunicazione interna di Poste Italiane disponibile sul market: si può infatti scaricare dall’AppStore di iOS e da GooglePlay per il sistema Android. E’ questo uno degli aspetti più originali della operazione che rende l’app aziendale facilmente disponibile per i dipendenti del Gruppo. Per accedere dal proprio dispositivo iOS o Android è sufficiente inserire le credenziali utilizzate per la intranet da web e successivamente attivare l’accesso con impronta digitale o faceId, se il dispositivo è in possesso di queste funzione. Il download è possibile anche attraverso il QR Code, disponibile sulla Intranet e sulle locandine informative diffuse nelle sedi territoriali. Ad oggi sono 33 mila i dipendenti che hanno già scaricato l’app NoidiPoste.

L’app consente la consultazione della rubrica con le informazioni di contatto relative ai colleghi, la lettura del cedolino e dei messaggi presenti nello spazio “Il mio cedolino-comunicazioni” della intranet aziendale. Permette anche la gestione in modo facile e veloce delle trasferte di lavoro. Un altro vantaggio a disposizione di chi scarica l’app è dato dalla possibilità di segnalare agevolmente anche i giorni di assenza per malattia. L’app presenta anche una sezione che permette ai dipendenti in possesso dei requisiti di prenotare le case vacanza. Per tutte le funzioni disponibili l’app garantisce all’utente l’assoluta tutela della privacy. Attraverso l’app si possono consultare le news aziendali per rimanere costantemente aggiornati sulle attività di Poste Italiane e richiedere un servizio di notifica che avverte della pubblicazione di notizie delle categorie preferite dal dipendente. Sotto ciascuna news compaiono i tasti “Preferiti”, “Like” e “Commenta”. NoidiPoste è anche uno strumento di ascolto: attraverso l’app è possibile partecipare alle survey per i dipendenti su prodotti, servizi dell’azienda lanciate nell’ambito dell’iniziativa “La tua opinione conta”.

Il dipendente può personalizzare contenuti e servizi di NoidiPoste. E’ possibile inoltre selezionare i collegamenti da visualizzare nel menu principale dell’app attraverso la sezione “Impostazioni-menu principale”: così sarà possibile scegliere i soli contenuti e servizi che ciascuno preferisce avere a disposizione immediatamente a ogni accesso.

Campagne di promozione
Per sensibilizzare i dipendenti a scaricare l’app è prevista è stata lanciata una campagna di comunicazione sui canali interni digitali e fisici, oltre che iniziative di promozione su LinkedIn tra i dipendenti di Poste presenti sul social network professionale, i quali riceveranno “dark post”, cioè post non visibili ad altri su notizie, attività e iniziative aziendali.

L’app NoidiPoste è l’ultima della “scuderia” di Poste Italiane, che da anni ha avviato con decisione il processo di digitalizzazione a servizio del Paese con il lancio di App per i cittadini e i clienti che rendono facile e sicuro l’accesso ai servizi postali e finanziari. App BancoPosta: consente di controllare il saldo, la lista movimenti del conto corrente Bancoposta e delle Postepay. Dalla app si possono gestire anche i Buoni e Libretti. La funzione “le tue spese” consente di avere una visione sintetica dei movimenti sul conto corrente. Permette di pagare i bollettini con la fotocamera, inviare denaro e ricaricare sim e Postepay. Le operazioni vengono autorizzate mediante codice di sicurezza PosteId o impronta digitale. App Postepay: è disponibile per dispositivi IOS e Android. Consente di gestire in mobilità le carte di pagamento, di controllare movimenti e saldo della carte e autorizzare i pagamenti online e in store in sicurezza. Si può inviare denaro, pagare bollettini e ricaricare carte e sim. App Ufficiopostale: si può prenotare il proprio turno in ufficio postale, cercare l’ufficio postale più vicino, scegliere la fascia oraria più comoda. Tramite app si può verificare lo stato di una spedizione e prenotare il ritiro di corrispondenza e pacchi. Pagare i bollettini spedire raccomandate, telegrammi e lettere. In caso di necessità si potrà chiedere l’aiuto di PTUppy, l’ assistente virtuale.
App PosteID: è l’App ufficiale dell’identità digitale di Poste Italiane e consente di: accedere sia ai servizi online di Poste Italiane, sia ai servizi della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti al Sistema Pubblico d’Identità Digitale (SPID).







Venerdì 12 luglio 2019 alle 08:30:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News