Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.10 del 23 Maggio 2018

Crociere e passeggeri, sfida turistica mondiale: l’assemblea di Assagenti

Crociere e passeggeri, sfida turistica mondiale: l’assemblea di Assagenti

Genova - 8 mila miliardi di Euro ogni anno: tanto vale il turismo nel mondo, un settore ricchissimo e centrale per l'economia mondiale. Per questo Assagenti, l'Associazione degli Agenti e Mediatori Marittimi, ha deciso di dedicare al mondo delle crociere la sua 73esima assemblea. Il comparto ha infatti un valore importantissimo anche per la bilancia commerciale dell'Italia.

Lavoro - «La Liguria nel settore delle crociere ha la sua leadership grazie all’ottimo lavoro di Genova, Savona e La Spezia. I cittadini genovesi si stanno rendendo conto dell’importanza delle crociere perché gli effetti sulla città sono significativi - ha dichiarato Gian Enzo Duci presidente Nazionale di Federagenti - A tutto ciò si aggiunge l’appeal del nostro Paese che è diventato uno dei luoghi preferiti nel settore delle crociere».

Business - Per Alberto Banchero, presidente di Assagenti «Le crociere rappresentano il 13% del Pil italiano e sono un’attività del nostro porto. Abbiamo deciso di puntare su questo tema perché ci interessava molto approfondire il settore crocieristico. Il gigantismo navale fa parte del comparto che ha numeri importanti e Genova sta svolgendo un ruolo determinante».

Dati - Una prima stima sulle previsioni del 2019 è stata fatta da Sergio Senesi, Amministratore Delegato Cemar: «In Italia rispetto al 2018 si assisterà a una crescita del 6.4%. La Liguria avrà un incremento sia per quest’anno che per l’anno prossimo e sarà prima per la movimentazione dei crocieristi. Attualmente su Genova abbiamo la Princess ma per il 2019 puntiamo su altre compagnie con le quali non abbiamo ancora firmato gli accordi ma che dovrebbero fare dei test sul porto».

Infrastrutture - Sul rapporto Aeroporto-Porto di Genova per quanto riguarda il tema crocieristico si è espresso Paolo Odone, presidente dello scalo genovese: «L’Aeroporto è fondamentale per l’incremento dei voli legato alle crociere. Aponte e Costa possono essere i nostri interlocutori ma bisogna fornire loro degli hub che portano passeggeri». Per Leonardo Massa Country Manager MSC Crociere «I porti liguri sono in ascesa e questa Regione è un’area di interesse per la nostra compagnia. Genova, inoltre, si conferma il nostro primo porto al mondo con circa 1 milione di passeggeri di movimentazione. A questa città chiediamo di continuare a investire nel segmento crocieristico con le infrastrutture e a far sì che l’accoglienza sia sempre all’altezza. Nel 2019 ci saranno due nuove unità, a marzo la MSC Bellissima e in autunno la MSC Grandiosa, due unità importanti che aumenteranno la movimentazione».

Lunedì 7 maggio 2018 alle 21:00:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News