Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 15 Ottobre 2018

De Luise: «Ecco le dieci proposte di Confesercenti al prossimo governo»

De Luise: «Ecco le dieci proposte di Confesercenti al prossimo governo»

Genova - «Dieci proposte per il nuovo governo che arrivano dalle imprese del commercio del turismo e del terziario»: sono quelle presentate a tre settimane dal voto dalla presidente nazionale di Confesercenti, Patrizia De Luise, intervenuta oggi ai lavori della presidenza regionale di Confesercenti Liguria.

«C'è forte scetticismo, da parte delle imprese, rispetto alle tante proposte irreallizzabili che stanno caratterizzando la campagna elettorale - commenta De Luise -. Veniamo da dieci anni di crisi profonda nei quali non sono mai stati messi in campo provvedimenti concreti per ridurre la pressione fiscale. Assistiamo ora a timidi segnali di ripresa dell'economia, ma certo non possiamo ancora parlare di un trend consolidato. Ed ecco il senso delle dieci proposte elaborate da Confesercenti: mettere finalmente le imprese nelle condizioni di tornare ad investire e agganciare il treno della crescita».

«Questo l'elenco, per punti, delle dieci proposte: porre fine al fisco retroattivo e ai "tradimenti" fiscali e imporre il rispetto degli stati del contribuente e delle imprese; tax credit per le attività di vicinato, web-tax e lotta all'abusivismo; misure per il recupero di immobili sfitti in aree urbane degradate; rendicontazione obbligatoria dell'impegno dei proventi di Tari e imposta di soggiorno; istituzione del tetto fiscale; lavoro e Irap: staffette generazionali; impresa 4.0; pensioni; credito e turismo».

Lunedì 12 febbraio 2018 alle 14:00:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News