Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.30 del 21 Maggio 2018

Dopo il successo di Euroflora, torna a Genova il Festival del Basilico

Dopo il successo di Euroflora, torna a Genova il Festival del Basilico

Genova - Dal 18 al 20 maggio, la suggestione degli aromi e dei sapori liguri, approda a Genova-Pra’ per salutare la 21ª edizione del Festival del Basilico. Protagonista assoluto della manifestazione sarà il basilico di Pra’, dal colore brillante e dal sapore delicato, coltivato nelle rinomate serre della località dell’immediato ponente genovese.

Sarà una grande festa ricca di appuntamenti da non perdere tra stand gastronomici, musica, rievocazioni a tema, gare di pesto al mortaio, laboratori di cucina e tante piacevoli iniziative per grandi e piccini.

In occasione della manifestazione, nell’intento di dare risalto all’evento e contribuire alla celebrazione di una tra le più rinomate eccellenze locali, grazie all’Assessorato al Turismo, Commercio e Artigianato del Comune di Genova, le stazioni ferroviarie di Genova Principe e Brignole, che in occasione di Euroflora erano state abbellite con aiuole di fiori e piante, verranno arricchite con piantine di basilico, l'oro verde di Pra'. L' arco raffigurante la Liguria e le sue Province risulterà quindi immerso in un mare di basilico.

Gli spazi all’interno delle due stazioni ferroviarie genovesi sono stati messi gentilmente a disposizione da Grandi stazioni Retail, a cui va un ringraziamento per la preziosa collaborazione.

«Parlare di pesto significa parlare di Genova e parlare di basilico significa parlare del Ponente cittadino, di Pra’. Il basilico è infatti una delle eccellenze che il nostro territorio offre – dichiara Paola Bordilli, assessore al Turismo, commercio e artigianato -. Questo Festival racconta come l'intera filiera del pesto, dalle serre di Pra’ alla tavola dei ristoratori, porti in tutto il mondo il profumo e l’arte del saper fare della nostra terra. Sono contenta di poter sostenere e collaborare alla realizzazione di momenti come questo di forte valorizzazione delle produzioni, dell'artigianato e del commercio genovese che vede, tra gli altri, coinvolto anche il CIV della zona».

«"Profummo de Baxaicò" – commenta Anna Maria Castello, presidente del Comitato per la valorizzazione del Ponente – è una manifestazione che mette al centro l’eccellenza della nostra Pra’: il basilico, l’ingrediente fondamentale del pesto, che qui, grazie alla vicinanza delle serre al mare, acquista una dolcezza che rende unico il sapore del pesto. Invitiamo tutti a venire a Pra’ dal 18 al 20 maggio per scoprire il nostro territorio: oltre al basilico, il mare, il verde, le tradizioni e la voglia di stare insieme».

L’ evento è organizzato dal Comitato per la valorizzazione del Ponente - Pra' con il patrocinio del Comune di Genova, Assessorato al Turismo, Commercio e Artigianato, da Regione Liguria, Camera di Commercio e del Municipio VII Ponente.

Giovedì 10 maggio 2018 alle 15:45:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News