Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.00 del 19 Novembre 2019

Il sindaco Bucci a Londra per "sponsorizzare" Genova

La partecipazione sarà l’occasione per presentare in anteprima mondiale il nuovo prodotto virtuale ‘Liguria Immersive Experience’.

World Travel Market
Il sindaco Bucci a Londra per `sponsorizzare` Genova

Genova - La Liguria sarà protagonista al World Travel Market di Londra, il principale evento mondiale per l'industria dei viaggi in programma dal 4 al 6 novembre nella capitale d’oltremanica con 50mila tour operator presenti, 11mila buyer, 5.000 espositori, 3.000 giornalisti, più di 180 Paesi rappresentati e la prospettiva di accordi commerciali per 5,5 miliardi di sterline.

Alla missione inglese parteciperà anche il sindaco di Genova, Marco Bucci. La regione Liguria e Agenzia “In Liguria” allestirà un grande stand dove si incontreranno professionisti del settore per promuovere sui mercati stranieri il nostro territorio e sviluppare uno dei settori trainanti dell’economia regionale. Tra i tanti appuntamenti, il 4 novembre, 10 operatori del nostro territorio saranno ospitati nello stand Liguria dove sarà allestito un pranzo con prodotti liguri e dove ci saranno incontri con la stampa internazionale. Al fianco di regione Liguria anche la Camera di Commercio di Genova e Genova Gourmet.

La partecipazione al WTM sarà quindi l’occasione per presentare in anteprima mondiale il nuovo prodotto virtuale ‘Liguria Immersive Experience’, il nuovo format che porterà a Londra un’immersione virtuale in un mondo che è invece molto ma molto reale: quello della Liguria, terra fatta di bellezza e di occasioni per una vacanza. Ha dichiarato il sindaco Marco Bucci, durante l’evento: «Non bisogna sottostimare la potenza del turismo che non ha solo aspetti economici; è un messaggio culturale che attraverso una rete mondiale porta ricadute di investimenti e di conseguenza di posti di lavoro nel mondo industriale, della produzione e dei servizi. Dobbiamo creare un sistema dove si lavori insieme con tutte le istituzioni, come stiamo già facendo, e in questo modo aiutare il territorio».

Venerdì 1 novembre 2019 alle 10:50:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News