Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.35 del 25 Aprile 2018

Il sindaco Bucci al Bic di Campi: «Qui nascono le idee per portare Genova nel futuro»

Il sindaco Bucci al Bic di Campi: «Qui nascono le idee per portare Genova nel futuro»

Genova - Oggi il sindaco Marco Bucci ha incontrato le nuove imprese genovesi al BIC, l’incubatore di Genova Campi.

All’interno del Bic opera FI.L.S.E. che, su mandato di Regione Liguria, mette in campo strumenti agevolativi e finanziari per la creazione di impresa, fra i quali: Start&Growth, In-terventi in equity e finanza di Ligurcapital, bandi per agevolazioni a valere sulla pro-grammazione europea POR 2014-2020 e Fondo strategico Regionale.

Il sindaco ha visitato la struttura accompagnato dai direttore Ugo Ballerini, dal vice diretto-re Maria Nives Riggio, prima di incontrare gli imprenditori e gli start upper che stanno svi-luppando la loro idea di business all’interno del Bic.

«Non c’è campo dove non serva l’innovazione – ha detto il sindaco Marco Bucci nel suo intervento -, l’incubatore serve per l’hi tech come per l’ambiente o il supply chain. Sono orgoglioso che a Genova ci sia questa realtà. Come Amministrazione vogliamo dare que-sto messaggio: l’incubatore è servizio. Genova è porto, hi tech e turismo e da qui ci aspet-tiamo nascano nuovi prodotti che aiutino a trasportare questi settori nel futuro: anche il fornaio deve diventare 4.0. Siete giovani, siete il futuro di questa città. Genova ha bisogno di lavoro e di persone che vengano a vivere qui. In tutto questo il Comune ha il ruolo di facilitatore: abbiamo pensato di agevolare l’insediamento di nuovi imprenditori abbassan-do le imposte comunali, offrendo spazi non utilizzati a bassi costo o, addirittura, a costo zero. Possiamo aiutarvi nella comunicazione delle vostre idee, vogliamo esservi vicini, la-vorare tutti insieme, tutti i giorni, per trasformare grandi idee in grandi opportunità per tutta la città».

L’incubatore in numeri: dal 2013 sono state incubate 93 imprese e attivati 143 matching ERASMUS, programma per la mobilità internazionale di giovani imprenditori.
Dal 2016 sono state coinvolte 66 imprese in business tour e progetti europei. Il pro-gramma START&GROWTH della Regione Liguria ha attivato 167 tutoraggi, ha concluso 74 business plan e ha creato 52 start up. Sono 150 i progetti “SMART CUP”, la competizione promossa tramite FI.L.S.E. da Regio-ne Liguria per le start up innovative, e ne sono state già create 32, di cui 6 incubate, 4 pmi innovative create, di cui 6 incubate.

LigurCapital ha fatto interventi su start up incubate per circa 1 milione di euro.
Infine FI.L.S.E., sulla base dell’Accordo di Programma dell’aprile 2015, ha acquistato un piano dell’edificio B del PST di Erzelli per consentire la realizzazione da parte di IIT dell'incubatore tecnologico.

Giovedì 22 marzo 2018 alle 17:45:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News