Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.40 del 11 Dicembre 2018

Luminarie di Natale nelle vie cittadine, ecco le novità

Luminarie di Natale nelle vie cittadine, ecco le novità

Genova - Anche quest'anno il Comune rinnova il supporto ai commercianti che illuminano le vie della città: sulla scia di quanto fatto per lo scorso Natale, ma con un importo più alto e maggiori dettagli, il Comune di Genova lancia un bando per le installazioni di luminarie e addobbi natalizi. Potranno concorrere al co-finanziamento Civ e Associazioni di categoria presentando, entro il 3 dicembre, progetti legati alle luci di Natale.

«Come Comune abbiamo stanziato 47mila euro, quasi 20mila euro in più dell'anno scorso, visto il successo del bando 2017 nonché aumentato l'importo da poter finanziare per singola iniziativa – è il commento dell’assessore al Commercio e Turismo, Paola Bordilli – per aiutare le tante realtà economiche che sostengono spese per far percepire l'atmosfera natalizia ai cittadini e ai tanti turisti, ospiti di Genova durante le festività. Quest’anno abbiamo poi voluto avere, nella costruzione dei criteri, un occhio di riguardo verso le zone maggiormente colpite sia dal crollo del Ponte Morandi sia dalla recente mareggiata”.

Il contributo sarà concesso per un importo massimo non superiore, per ciascun progetto, al 50% delle spese indicate, con il limite di 5mila euro, mentre per le delegazioni maggiormente colpite dal crollo del Ponte Morandi (Municipio 5, 2 e 6) e per le zone cittadine costiere colpite dai danni causati dalla recente mareggiata, il contributo potrà arrivare al 60% delle spese e il limite potrà salire fino a 6mila euro.

Il bando è scaricabile al seguente link: http://www.comune.genova.it/content/gare-dappalto-e-bandi-di-gara. Le informazioni sul bando, sulle modalità di compilazione della domanda di partecipazione possono essere richieste alla Direzione Sviluppo del Commercio – Sportello CIV scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: sportellounicociv@comune.genova.it oppure utilizzando il numero telefonico 010-5573346/73563

E sempre sul tema luminarie, si aggiunge l'importante sostegno di Eataly per le zone maggiormente colpite dal crollo del ponte Morandi: sono25mila euro le somme raccolte da "Eataly per Genova", una rassegna di eventi e iniziative enogastronomiche che l'azienda, insieme a produttori e imprenditori liguri e non, ha organizzato per solidarietà. A tale cifra, raggiunta grazie alle persone che in questi due mesi hanno aderito agli eventi, Eataly ne aggiungerà altri 25 raddoppiando così il totale. La somma sarà utilizzata dall’azienda per contribuire alla luminarie natalizie della Valpolcevera e di Sampierdarena, le zone limitrofe al crollo del ponte.

«Nel lavoro che stiamo portando avanti – sottolinea l’assessore Paola Bordilli – è stata per noi fondamentale l'aggiunta del supporto di Eataly che ha voluto condividere col Comune il sostegno, in un momento importante come il Natale, per l’attrattività delle vie in cui i commercianti lavorano. Ringrazio quindi ancora Eataly per il percorso fatto assieme e per il sostegno che dà alla nostra città. Non si fermano comunque qui le azioni per le attività legate al Natale del Comune: credo molto nel Natale non solo come tradizione, ma anche come momento dell’anno su cui il commercio punta molto. Siamo al lavoro anche per iniziative per i mercati al coperto e per i mercati merci varie».

Lunedì 19 novembre 2018 alle 17:30:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News