Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 25 Aprile 2018

Sicurezza nei porti liguri, al via corsi di formazione

Sicurezza nei porti liguri, al via corsi di formazione

Genova - Saranno avviati entro giugno i corsi di formazione destinati in particolare ai responsabili della sicurezza dei lavoratori (Rls) dei porti liguri nell’ambito di un Piano straordinario di formazione su contenuti elaborati dai componenti del Tavolo dell’Accordo Quadro Porti, approvato nel 2015. È quanto emerso nel corso della riunione del tavolo previsto dall’Accordo Quadro sulla Sicurezza nei Porti e convocato dalla vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale. Hanno partecipato i rappresentanti delle Capitanerie di Porto, delle Autorità Portuali di sistema, dei sindacati confederali, dell’Ispettorato territoriale del Lavoro, delle Asl e anche della Prefettura di Genova e della parte datoriale (Confindustria, Confartigianato e Cna, Ascom - Confcommercio), anche se soggetti non firmatari dell’Accordo.

Sicurezza - «Regione Liguria ha precisi compiti di coordinamento delle politiche in materia di sicurezza sul lavoro – ha affermato la vicepresidente Viale – e di formazione degli operatori. Su questo è stato siglato un Accordo Quadro tra diversi soggetti, che oggi ho voluto convocare, coinvolgendo anche le associazioni datoriali, per fare il punto della situazione anche a seguito dell’incidente mortale che si è verificato nei giorni scorsi al Vte. Questo tavolo deve essere un punto di riferimento istituzionale per analizzare problematiche e trovare soluzioni condivise. Tra le criticità emerse, quella legata agli accessi nelle aree portuali, in particolare da parte degli autotrasportatori: su questo sarà attivato un tavolo ad hoc per trovare soluzioni adeguate, nel rispetto delle competenze delle diverse autorità, e sarà valutata la possibilità di avviare un’attività di formazione rivolta a coloro che transitano in aree portuali per contenere al minimo i rischi legati all’attività svolta. In questo senso, può essere svolta un’attività di informazione e formazione nei confronti della parte datoriale e di tutti coloro che svolgono attività in ambito portuale».

Giovedì 5 aprile 2018 alle 09:30:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News