Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.35 del 25 Aprile 2018

Stati Generali dell'Economia: gli obiettivi raggiunti e i progetti avviati

Vinacci: «Non un documento fine a se stesso ma uno strumento di lavoro e monitoraggio»

Stati Generali dell´Economia: gli obiettivi raggiunti e i progetti avviati

Genova - Illustrato a Palazzo Tursi il documento aggiornato dello stato di avanzamento, i risultati raggiunti e i progetti avviati, dei più importanti temi individuati sui quattro tavoli “Industria ad alta tecnologia”, “Porto e logistica”, “Infrastrutture”, “Cultura, Turismo e Commercio”.

Relazioni - «L’obiettivo di questo documento – ha dichiarato questa mattina l’assessore allo sviluppo e promozione economica della città Giancarlo Vinacci – è quello di illustrare quanto l’Amministrazione sia attenta all’evoluzione dei temi trattati nei quattro tavoli. Si tratta del primo feed back di quanto emerso dagli interventi e dalle relazioni presentate agli Stati Generali – ha proseguito – da diffondere periodicamente per far capire quanto stiamo facendo e se lo facciamo bene».

Tecnologia - «Tra le proposte concrete della prima linea strategica «Industria ad alta tecnologia», il ‘Great Campus degli Erzelli con la procedura di gara per la realizzazione del Lotto A del nuovo parco verde. I lavori dovrebbero iniziare a maggio. Per quanto concerne gli Erzelli il Tar ha bocciato il ricorso di un’impresa e i lavori possono proseguire. Entro il 2019 IIT prevede l’ampliamento dei suoi laboratori per la realizzazione di tre nuovi piani del CHT. Per quanto riguarda la sede del Polo universitario di Ingegneria della Scuola Politecnica dell’Università, il progetto va avanti ed entro la fine del 2018 potrebbe partire il bando di assegnazione dei lavori. Infine da febbraio Genova ha nello ‘smart building’ di viale Cembrano il suo primo Innovation Habitat sull’intelligenza artificiale nato grazie a un modello innovativo, sostenibile e virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato».

Logistica - «Il feed back su ‘Porto e Logistica’, la seconda linea strategica ha evidenziato passi avanti per l’Hennebique (partito il progetto di recupero). Entro la fine del 2018 – ha proseguito – di dovrebbero avere gli esiti delle valutazioni che stabiliranno le in via definitiva, le possibilità di uso e trasformazione dell’edificio per il suo affidamento pubblico a soggetti interessati al suo riuso. Altro tema il Waterfront di Levante, con il primo atto della Giunta comunale, che ha approvato il progetto di fattibilità tecnica per la demolizione dell’edificio ex Nira. Amiu Bonifiche è stata incaricata della bonifica dall’amianto e in autunno dovrebbe partire la demolizione». Il secondo tavolo permanente per monitorare i feed back e fare il punto sullo stato di avanzamento dei progetti sarà calendarizzato nel mese di giugno/luglio e sarà propedeutico alla preparazione del secondo evento “Stati Generali dell’Economia”, che avrà luogo nel mese di novembre 2018.

Infrastrutture - «Le azioni maturate sul terzo filone strategico, "Infrastrutture”, hanno riguardato l’Aeroporto, con i nuovi voli in programma, che prevedono, per il 2018, una crescita complessiva dei passeggeri del 24%. L’Amministrazione comunale sta lavorando per stabilire un contorno efficiente di trasporti con il centro e di collegamenti con la ferrovia. Per quanto riguarda il Terzo Valico, opera interamente finanziata, l'obiettivo è chiudere i lavori nel 2022, per quanto riguarda la parte italiana del corridoio Reno - Alpi. Autostrade per l'Italia, intanto, ha pubblicato il primo bando di gara per la realizzazione della Gronda di Ponente, che entra nella fase esecutiva, con i lavori propedeutici all'intervento principale, la cosiddetta “opera a mare”, per raccogliere i materiali di risulta dello scavo delle gallerie».

Eventi - «Infine, la quarta linea Strategica, “Cultura, Turismo e Commercio”, ha evidenziato le dinamiche già in atto degli eventi programmati, come il prossimo 58° Salone Nautico 2018, che si terrà a Genova dal 20 al 25 settembre. Secondo le previsioni di Ucina, il 2018 sarà un anno che segnerà un’ulteriore crescita per il mercato nautico. Per quanto riguarda Euroflora 2018, che si terrà dal 21 aprile al 6 maggio per la prima volta all’aperto nei Parchi di Nervi, sono già stati venduti 80.000 biglietti».

Sviluppo - «Stiamo facendo un grande lavoro per togliere Genova dall'immobilismo - ha dichiarato il vicesindaco Stefano Balleari - Al meeting di Cannes c'era voglia di conoscere la nostra città che ha bisogno di un cambiamento di rotta»






Giovedì 22 marzo 2018 alle 13:25:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News