Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.00 del 10 Dicembre 2018

Stile Artigiano si colora di rossoblù

Il Genoa Cfc partecipa alla manifestazione dedicata alle eccellenze artigiane liguri

Stile Artigiano si colora di rossoblù

Genova - Non solo artigianato a Stile Artigiano. Alla rassegna è prevista la presenza del Genoa Cfc, il club di calcio più antico in Italia, con propri testimonial.

Prodotti - La società e il team genovese hanno intrapreso nell’ambito della stagione sportiva 2017/18 una stretta collaborazione con Confartigianato Liguria, per promuovere le produzioni locali agroalimentari nelll’Area Hospitality dello stadio Luigi Ferraris, in occasione delle partite. Dalla birra all'olio, dal gelato al cioccolato: le eccellenze made in Liguria si sono così alternate al cospetto di un pubblico selezionato, nella prestigiosa vetrina della serie A. Questa sinergia verrà suggellata nell’edizione 2018 di Stile Artigiano. Presso l’area riservata ai media in piazza de Ferrari, sabato 19 maggio, con inizio alle 10, interverranno Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato Liguria, Daniele Bruzzone responsabile marketing del Genoa Cfc e l'assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria Andrea Benveduti, per parlare di questo progetto basato sull’importanza di fare squadra.

Commercio - «Siamo grati a Confartigianato, alle aziende partecipanti, agli esercizi commerciali che hanno collaborato esponendo i loro prodotti – spiega Bruzzone – Visto il gradimento riscontrato e nell’ottica delle celebrazioni per il 125esimo anniversario del club, lavoriamo affinché questa cooperazione possa essere implementata sotto altre forme e in altri contesti».

Lavorazione - Alle 15, in rappresentanza dei compagni, il difensore Davide Biraschi, ex nazionale Under 21, proverà il mestiere in prima persona partecipando a “Un giorno da artigiano”, con una lavorazione in cui sarà chiamato a rimboccarsi le maniche. «Dopo aver portato con successo le nostre produzioni d'eccellenza al Ferraris – sottolinea Costi – sarà un giocatore a prendere parte attiva alla manifestazione. Il modo migliore per proseguire la fruttuosa collaborazione e far risaltare le nostre eccellenze».

Giovedì 17 maggio 2018 alle 16:35:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News