Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.50 del 21 Settembre 2018

Un video per insegnare la sicurezza all'indotto di Fincantieri

Un video per insegnare la sicurezza all´indotto di Fincantieri

Genova - Fincantieri ha iniziato il 2018 con un progetto di particolare portata in materia di sicurezza. Il benessere di tutti i lavoratori, insieme alla cura e al miglioramento di ogni ambiente in cui essi agiscono, costituiscono da sempre fattori strategici di sviluppo dell’azienda, in una visione che considera la sicurezza un valore fondamentale e un obiettivo irrinunciabile. Su questi presupposti ha preso vita “Insieme in sicurezza”, un videocorso multimediale rivolto ai lavoratori che operano negli stabilimenti italiani del Gruppo e principalmente a tutti i dipendenti delle ditte esterne, un bacino di utenza che si aggira intorno alle 30.000 unità, donne e uomini di nazionalità ed etnie diverse.

Con il mese di gennaio, all’atto dell’ingresso nei diversi stabilimenti di nuovi addetti e come condizione per l’accesso, i lavoratori sono stati chiamati a prendere visione di questo video. La fruizione del corso, della durata di 2 ore e 30 minuti circa, avviene in ambienti adibiti e gestiti a tal fine. I temi trattati vanno da una presentazione degli stabilimenti alla illustrazione della normativa vigente, dalla disamina dei rischi derivanti da lavorazioni specifiche dell’industria navale ai vari sistemi di tutela e prevenzione.

“Insieme in sicurezza” è un prodotto altamente personalizzato, realizzato in 10 versioni, tarate su misura per ogni unità produttiva del Gruppo. Ogni versione è stata poi tradotta nelle 10 lingue più diffuse nei cantieri, portando a 100 il numero complessivo delle edizioni realizzate. Questa iniziativa conferma la ricerca e l’impegno costante dell’azienda per favorire, all’interno del proprio sistema produttivo, la migliore integrazione e interazione fra tutti i soggetti coinvolti, nel pieno rispetto delle norme poste a tutela della sicurezza sul lavoro e dell’ambiente.

Venerdì 2 febbraio 2018 alle 09:30:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News