Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.45 del 23 Settembre 2018

Zona Campi, aperte e raggiungibili le attività commerciali e le imprese

Lo comunicano assessori comunali al Commercio Paola Bordilli e alla Mobilità Stefano Balleari.

Zona Campi, aperte e raggiungibili le attività commerciali e le imprese

Genova - «La zona di Genova Campi non è isolata e gran parte delle attività commerciali e imprenditoriali sono operative, ad eccezione naturalmente di quelle situate in zona rossa»: lo comunicano gli assessori comunali al Commercio Paola Bordilli e alla Mobilità Stefano Balleari.

«Dal giorno del crollo del ponte Morandi le imprese di Campi hanno registrato un sensibile calo delle vendite – sottolineano Bordilli e Balleari – L’invito è a non cambiare le proprie abitudini di shopping e continuare a frequentare le attività presenti perché è fondamentale sostenere le attività locali, tra cui quelle di Campi».

Come raggiungere Genova Campi: arrivando dal centro cittadino, si percorre il ponte di Cornigliano e si gira a destra arrivati in piazza Massena per imboccare corso Perrone. Per chi proviene dal ponente genovese, giunti in piazza Massena si svolta a sinistra per corso Perrone.

Utilizzando i mezzi pubblici: provenendo dal centro città, si prende il bus della linea 63 al capolinea di via Avio in direzione Pontedecimo. Dalle delegazioni del ponente, prendere l’autobus della linea 1 e scendere alla fermata di piazza Massena, dove sarà possibile prendere l’autobus della linea 63, in direzione Pontedecimo.

«E’ importante garantire la tenuta economica della città – concludono gli assessori - e risulta fondamentale sostenere Il tessuto commerciale e imprenditoriale della zona».

Ricordiamo che da oggi è attivo un ulteriore infopoint al Centro civico Buranello dedicato alle imprese della zona di ponte Morandi nel quale dipendenti del Comune di Genova offrono supporto e danno indicazioni a chi è in difficoltà. Lo sportello, aperto dalle ore 9 alle 18, si aggiunge a quelli già attivi nella scuola Caffaro di via Gaz 3 e a Palazzo Tursi.

«Gli sportelli – sottolinea ancora l’assessore Bordilli - restano operativi per aiutare, informare e dialogare con le imprese e dar loro tutta l'assistenza possibile per la risoluzione delle loro problematiche».


Martedì 28 agosto 2018 alle 12:55:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News