Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.40 del 22 Settembre 2018

«Autostrade per l'Italia risarcisca imprese e cittadini»

La richiesta arriva dai due consigli, regionale e comunale, che hanno approvato un ordine del giorno

«Autostrade per l´Italia risarcisca imprese e cittadini»

Genova - «Società Autostrade rimborsi tutti i danni ai cittadini, alle imprese e i costi sostenuti dallo Stato, nell'immediatezza e in prospettiva, a causa del crollo del ponte Morandi»: lo richiedono i due consigli, regionali e comunali, che questa mattina hanno approvato un ordine del giorno durante la seduta per discutere delle soluzioni da adottare dopo il crollo di ponte Morandi.

Richieste - Il documento impegna il commissario straordinario Giovanni Toti e il sindaco Marco Bucci a chiedere a Società Autostrade «il risarcimento danni agli eredi delle vittime della tragedia, le spese di ricollocamento degli sfollati, le spese per il risarcimento dei danni subiti dalle attività produttive e commerciali coinvolte in via diretta ed indiretta e il finanziamento del nuovo ponte le opere provvisorie per ripristinare la viabilità cittadina e portuale dotandole di un’adeguata cartellonistica, i costi aggiuntivi dovuti all’accelerazione della conclusione delle opere già finanziate e, infine, le spese sostenute per il potenziamento del trasporto pubblico sostenibile».

Martedì 4 settembre 2018 alle 17:20:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News