Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 11.30 del 21 Maggio 2019

Amiu investe il 2% su Aral: una parte dei rifiuti di Genova finiranno nell'alessandrino

La decisione è arrivata nel consiglio comunale che si è svolto a Tursi

Amiu investe il 2% su Aral: una parte dei rifiuti di Genova finiranno nell´alessandrino

Genova - Il consiglio comunale di Genova ha approvato a maggioranza la delibera che dà il via libera all'ingresso da parte di Amiu, la partecipata che si occupa della gestione dei rifiuti, nel capitale di Aral, azienda che gestisce il ciclo dei rifiuti in provincia di Alessandria.

Investimento - «L'operazione sarà determinante per salvare l'azienda piemontese e anche se Amiu investirà una piccola cifra per il 2% del capitale, da parte dell'opposizione sono state sollevate numerose critiche».

Rifiuti - In base all'operazione Genova conferirà nella discarica di Aral a Castelceriolo provincia di Alessandria parte dei rifiuti prodotti nel territorio comunale, circa 50 mila tonnellate all'anno, fino al 2023.

Mercoledì 20 febbraio 2019 alle 09:15:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News