Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.30 del 12 Dicembre 2018

Atti vandalici e degrado in Vallesturla, Lega Nord: «Tranquillità minata da episodi di violenza»

Atti vandalici e degrado in Vallesturla, Lega Nord: «Tranquillità minata da episodi di violenza»

Genova - «Negli ultimi tempi la Vallesturla sta diventando un far west teatro di episodi vergognosi e violenti», lo ha dichiarato il consigliere delegato alla Vallesturla del Municipio Levante, Samuele Aiesi, in seguito agli ultimi fatti avvenuti nelle zone di San Desiderio e Borgoratti.

«Dopo il vergognoso "scherzo" della corda a San Desiderio per fare cadere i motociclisti, per il quale io e il consigliere Alessio Giannetti ci siamo già mossi richiedendo una maggiore sicurezza e un pattugliamento più frequente della zona, l'ennesima vile azione di ieri sera avvenuta a Borgoratti, che ha visto una donna gettare in un cassonetto dei rifiuti alcuni cuccioli di cane, ha confermato come la delegazione stia soffrendo sul fronte sicurezza anche a causa dell'esiguo numero di zone videosorvegliate - continua il consigliere - Denunciando il comportamento, ringrazio le guardie della Protezione animali della Liguria (Pali) e la polizia che hanno salvato la cucciolata e identificato la colpevole del gesto, invitando chi volesse ad adottare i cuccioli al momento destinati al canile comunale Monte Contessa. Per il prossimo consiglio municipale presenterò un documento, che chiederò alla maggioranza e alla minoranza di condividere, per richiedere al Comune di fornire alla delegazione alcune telecamere di videosorveglianza in zone strategiche, fra cui l'ex dazio di Via Cadighiara utilizzato come discarica abusiva di rifiuti ingrombranti da cittadini poco virtuosi, al fine di potere individuare subitaneamente gli autori di tali azioni».

Giovedì 28 giugno 2018 alle 16:30:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News