Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 22.52 del 14 Dicembre 2019

Beni confiscati, Piana: «Impegno del Ministero dell'Interno nella lotta alle mafie»

Beni confiscati, Piana: «Impegno del Ministero dell´Interno nella lotta alle mafie»

Genova - «La presenza del Ministro Salvini quest'oggi a Genova per la conferenza dei servizi per l'assegnazione a fini sociali al Comune di Genova dei beni confiscati alla criminalità organizzata e attualmente in gestione all'Agenzia nazionale, dimostra il grande impegno del Ministero dell'Interno nella lotta alle mafie e il grande interesse che l'esecutivo sta dimostrando nei confronti della nostra città. Si tratta di 44 locali sparsi nel centro storico, tra appartamenti, magazzini e negozi, che verranno utilizzati dal nostro Comune a fini sociali: diventeranno dei punti di incontro culturale, infopoint (come il locale in via Canneto che verrà assegnato all'associazione Gigi Ghirotti), alloggi per categorie svantaggiate, appartamenti per padri separati o ancora luoghi per dare lavoro a disoccupati»: così Alessio Piana - commissario cittadino della Lega.

«L'interesse del Governo per il nostro capoluogo, non si limita solo alla lotta alle mafie. Infatti, da qui al prossimo aprile arriveranno 46 nuovi agenti della Polizia di Stato che andranno a rafforzare i ranghi della Questura. Si tratta, quindi, di un segnale importante nella lotta alla piccola criminalità e a quella organizzata. Nonostante il primo semestre del 2019 segni un -15% di crimini rispetto all'anno precedente, come ha evidenziato il Ministro, l'attenzione del Governo verso le esigenze della nostra città è sempre alto. Genova non è mai stata così al centro delle politiche nazionali e per questo è necessario ringraziare il vicepremier Matteo Salvini».

Martedì 16 luglio 2019 alle 20:30:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News