Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 20 Novembre 2018

Decreto, Lunardon: «Grazie al Pd cresce il numero delle assunzioni nelle amministrazioni»

Decreto, Lunardon: «Grazie al Pd cresce il numero delle assunzioni nelle amministrazioni»

Genova - «Aumenta il numero delle assunzioni in deroga al patto di stabilità grazie anche al lavoro prezioso dei parlamentari liguri del Pd. In questi giorni, infatti, si sta continuando a discutere in commissione alla Camera le modifiche al Decreto Genova. Una volta che avremo il testo definitivo esprimeremo un giudizio complessivo, oggi però vogliamo sottolineare un passo avanti con l’accoglimento parziale di una serie di emendamenti presentati dal Gruppo del Partito Democratico che consentirà di assumere 300 persone e non più 250 nelle amministrazioni pubbliche»: lo ha dichiarato Giovanni Lunardon, capogruppo Pd in Regione Liguria.

«Il nostro obiettivo era quello di arrivare a 500 assunzioni, ma crediamo sia comunque un fatto positivo che si aumenti il numero dei dipendenti e quello delle amministrazioni coinvolte, visto che oltre a Regione Liguria, Comune di Genova e Città Metropolitana, la norma riguarderà anche la Camera di Commercio, le società in house del Comune di Genova e le Agenzie della Regione. Si tratta com’è noto di assunzioni a tempo determinato per la durata di due anni.
Il Pd proseguirà la sua battaglia emendamento su emendamento, per migliorare un decreto che continua a essere inadeguato rispetto alle esigenze della comunità genovese, colpita duramente dopo il crollo del ponte Morandi», ha concluso.

Lunedì 22 ottobre 2018 alle 08:30:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News