Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.50 del 24 Aprile 2018

Discariche abusive? La soluzione di Tursi: «Triplichiamo le sanzioni»

NO ALL'ILLEGALITÀ
Discariche abusive?  La soluzione di Tursi: «Triplichiamo le sanzioni»

Genova - Il Comune di Genova studia una nuova proposta per contrastare le discariche abusive: «Triplicare o decuplicare le sanzioni previste dalla legge nazionale per chi abbandona rifiuti, specialmente i pericolosi, in maniera illegale» ha affermato Stefano Garassino.

L'assessore alla Sicurezza, a margine della presentazione delle nuove microtelecamere contro le discariche abusive, spiega: «Agiremo attraverso Anci, perché oggi è troppo conveniente liberarsi di rifiuti ingombranti e pericolosi in modo illegittimo».

Da inizio 2018 la polizia locale ha scoperto 12 casi. Il Comune ha a disposizione 312 telecamere, 35 le posizionerà su aree a rischio discarica. I tecnici di Amiu e gli agenti della polizia locale hanno individuato 260 postazioni di raccolta che sono oggetto di abbandoni oltre a 58 siti che, per la loro posizione defilata, sono particolarmente utilizzati quali discariche abusive.

«Un esempio - spiega Garassino - può essere l'abbandono di una lastra di amianto, che porta a 1200 euro di multa. Ma il fatto costituisce reato solo se il soggetto è un'impresa iscritta alla Camera di commercio».

Venerdì 30 marzo 2018 alle 15:37:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News