Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 21 Agosto 2018

Esplode il caso Campanella-Boldrini: «Vergogna! Dimissioni»

Genova che Osa: «Restituiamo dignità alle nostre istituzioni»

IL CASO
Esplode il caso Campanella-Boldrini: «Vergogna! Dimissioni»

Genova - È letteralmente esploso il “caso Campanella” sul web. Il capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale si è reso protagonista di uno scambio di vedute (con alcuni suoi "amici virtuali"), che ha generato un tourbillon di polemiche.

Tutto nasce dal video postato dallo stesso Campanella sul proprio profilo Facebook, con l’intento di criticare la scelta di bloccare il porto turistico di Santa Margherita Ligure per le riprese del prossimo film di Jennifer Aniston.



Un chiaro segnale che Campanella ha voluto dare, in vista della candidatura a sindaco di Santa, ma che gli si sta a lungo andare ritorcendo contro. Un effetto boomerang dovuto alla tecnica comunicativa dei cartelli utilizzata dall’azzurro, che ha innescato quel paragone scomodo con la Boldrini.

Ecco allora che, nel tranello del web, è cascato Campanella definendo l’ex presidente della Camera "Boldracca pietosa". L’opposizione, attraverso Genova che Osa fa sentire la propria voce: «Boldracca è un gioco di parole che unisce "Boldrini" e "baldracca". Un modo poco velato per dare della prostituta a una deputata della Repubblica Italiana. Non possiamo più tollerare che le istituzioni democratiche della nostra città, del nostro Paese, siano vituperate in questo modo, con insulti razziali, di genere, alimentati da un frenetico populismo da tastiera che ha abbattuto il dialogo civile e ha lasciato spazio alle volgarità più gratuite».
Si conclude con un appello il comunicato: «Firmiamo per chiedere le dimissioni di Alberto Campanella, ma soprattutto per restituire dignità alle nostre istituzioni. Vergogna».

Domenica 29 luglio 2018 alle 13:43:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News