Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 10 Dicembre 2019

Fincantieri, Lega: «Tagliati 500 milioni di euro, pronti a dare battaglia»

Fincantieri, Lega: «Tagliati 500 milioni di euro, pronti a dare battaglia»

Genova - «Dopo il capolavoro sul caso Arcelor Mittal, che mette a rischio oltre 1000 posti di lavoro dello stabilimento ex Ilva di Cornigliano, assistiamo all'ennesimo effetto dell'incompetenza del governo Pd-5stelle che taglia dalla Finanziaria 500 milioni di euro per il ribaltamento a mare di Fincantieri, opera fondamentale per la cantieristica navale e l'indotto, non solo della nostra città bensì di tutta la Liguria»: così il Gruppo Consiliare Lega Comune di Genova

«Con la Lega al governo e con Edoardo Rixi viceministro, invece, erano stati stanziati 600 milioni di euro per il ribaltamento e la nuova Diga Foranea. Senza questo finanziamento, il porto e Fincantieri resteranno opere incomplete, che relegheranno la città a un ruolo marginale nell'economia della nazione. Come Lega siamo pronti a dare battaglia in tutti i livelli istituzionali affinché il porto e Fincantieri ottengano i finanziamenti attesi da anni e ritardati per l'incompetenza del governo».

Sabato 9 novembre 2019 alle 10:25:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News