Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.45 del 21 Ottobre 2018

Imbrattata la targa di Piazza Alimonda, Corso: «Intollerabile che siano i genovesi a pagare»

Imbrattata la targa di Piazza Alimonda, Corso: «Intollerabile che siano i genovesi a pagare»

Genova - «Questa mattina ho incontrato il segretario del sindacato di polizia Fsp, Matteo Bianchi, per fare il punto sulla situazione legata alla manifestazione dello scorso 20 luglio in piazza Alimonda, finanziata da Coop Liguria» afferma il consigliere della Lega Francesca Corso.

L'incontro - «Per l’ennesima volta» prosegue la Corso «durante questa manifestazione, sembrerebbe sia stata danneggiata la targa della piazza, un pubblico arredo, che, ricordo, verrà ripulito, come sempre, a spese della cittadinanza. Un atto becero e incivile. Come ho già avuto modo di sottolineare, la manifestazione dovrebbe essere bloccata, perché ogni anno fa alzare il livello di attenzione sulla sicurezza pubblica e lascia sempre qualche “ricordino” del passaggio dei manifestanti. Non se ne può più: è una situazione che continuerà a crearsi fintanto che il cippo non verrà rimosso definitivamente. Lotterò personalmente avanti la questione e chiederò agli uffici competenti il costo della pulizia o sostituzione della targa e presenterò il conto a nome dei genovesi agli organizzatori della manifestazione e a chi li sostiene».

Giovedì 2 agosto 2018 alle 16:18:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News