Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 22.52 del 14 Dicembre 2019

Lodi: «Sullo sfalcio insoddisfacente la risposta dell'assessore Fanghella»

Lodi: «Sullo sfalcio insoddisfacente la risposta dell´assessore Fanghella»

Genova - «È del tutto insoddisfacente la risposta dell’assessore Paolo Fanghella all’interrogazione scritta che di recente ho presentato in Consiglio comunale. I dati esposti sono insufficienti. Il tanto annunciato inizio delle operazioni di sfalcio da parte di A.S.Ter, con un mese di anticipo sull’anno scorso, sarà pure partito ma certo non con la cura capillare indicata dall’assessore, visto che le segnalazioni dei cittadini ai Municipi proseguono senza sosta»: così Cristina Lodi capogruppo Pd Comune di Genova.

«Con tutta evidenza le operazioni eseguite non sono ritenute congrue alle effettive necessità. Dalla nota apprendiamo con ulteriore preoccupazione che lo sfalcio nei cimiteri è gestito direttamente dal Comune, ma ad oggi non risulta che i Municipi ne abbiano ricevuto il programma - aggiunge - Inoltre, nella risposta a me fornita c’è un’indicazione finale sulla disponibilità a valutare le segnalazioni dei cittadini, segnalazioni che “daranno luogo a variazioni soltanto se relative a situazioni di effettiva urgenza”, fa ricorso a criteri di difficile valutazione e quindi discrezionali».

«L’unico elemento positivo è l’invito di Fanghella ai cittadini, affinché si rivolgano ai vari Enti e non solo ai Municipi, tenuti a raccogliere le richieste dei cittadini ma privi di effettiva possibilità di intervento sullo sfalcio. Mi unisco a questo proposito e invito i cittadini a rivolgere le loro lamentele direttamente al Comune, tenendo ben presente che lo sfalcio non incide solo sul decoro urbano, ma anche e soprattutto sulla pulizia delle strade e quindi sulla salute dei cittadini, in particolare dei tanti soggetti allergici», conclude Lodi.

Giovedì 30 maggio 2019 alle 16:45:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News