Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 16 Novembre 2018

Mareggiata, Fratelli d'Italia: «Il Comune sostenga i balneari»

Mareggiata, Fratelli d´Italia: «Il Comune sostenga i balneari»

Genova - Il gruppo consiliare di Fratelli d'Italia presenterà domani al Consiglio Comunale di Genova una mozione a favore dei balneari genovesi e liguri per assisterli in questo delicato momento presentando una mozione a loro favore impegnando tanto il Sindaco Bucci che la Giunta Comunale a farsi promotori in Regione Liguria per una proroga automatica delle attuali concessioni demaniali sino al 2030.

«Questa mozione va incontro alle esigenze degli operatori balneari che hanno investito nella loro attività e che ora si trovano a dover investire nuovamente ed in maniera sostanziosa per riavviare le attività distrutte o pesantemente danneggiate - commenta il primo firmatario della mozione il Consigliere Comunale Delegato Sergio Gambino - Lo spirito della mozione è quello di dare delle garanzie a chi deve investire sulla proprio attività per ripartire dopo i danni, spesso devastanti, della mareggiata ormai che ha colpito il nostro litorale nei giorni scorsi" prosegue il consigliere con delega alla protezione civile "questa concessione non deve ne vuole essere automatico, ma scatterà a fronte della documentazione degli investimenti fatti».

«Lo spirito di questa mozione è anche quello di mostrare una concreta vicinanza alle attività che hanno subito pesanti perdite e "che le istituzioni devono stare al fianco di chi non si fa abbattere dai sempre più frequenti disastri naturali. Stare al loro fianco non significa solo contribuire economicamente ma creare le condizioni per vedere un futuro possibile», conclude il Consigliere Comunale di Fratelli d'Italia.

Lunedì 5 novembre 2018 alle 13:15:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News