Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 11 Dicembre 2019

Mini Gronda, Balleari: «Progetto non condiviso dal Comune»

Mini Gronda, Balleari: «Progetto non condiviso dal Comune»

Genova - In seguito alle notizie relative alla possibilità di realizzare una mini Gronda, il vicesindaco e assessore alla Mobilità Stefano Balleari dichiara quanto segue: «La possibilità di realizzare una mini Gronda non è mai stata condivisa con la nostra amministrazione comunale né tanto meno è stato mai commissionato uno studio in merito. Unica traccia che ci risulta in merito è un progetto, vecchio e superato, di cui si era parlato prima del dibattito pubblico avviato dall'allora sindaco di Genova Pd Marta Vincenzi, la cui sintesi ha portato all'attuale progetto esecutivo».

Delegazioni - «La cosidetta mini Gronda è stata stralciata tra le opzioni possibili per i pesanti effetti che avrebbe avuto sul Ponente genovese, sui quartieri di Sestri Ponente, Sampierdarena e sul lungomare di Pegli, che sarebbe stato completamente cancellato dall'infrastruttura».

Venerdì 23 agosto 2019 alle 15:35:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News