Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.00 del 23 Settembre 2018

Pastorino: «Conte visiti Genova e si impegni per decreto ad hoc»

Pastorino: «Conte visiti Genova e si impegni per decreto ad hoc»

Genova - «Hanno annullato il question time per i soliti pasticci, questa volta per l'approvazione del decreto Milleproroghe. Oggi avrei chiesto al presidente del Consiglio Conte di chiarire cosa intendono fare per Genova, perché il sostegno alla città non può essere legato alla confusione che regna nel governo. E, anche se non sarà in Aula alla Camera, gli chiedo di prendere in mano la situazione: basta con i giochetti e le polemiche. È necessario un provvedimento per Genova, un decreto apposito. Perché ancora oggi si parla di un decreto urgenze, su Genova, Ischia e altre infrastrutture. Questo non è accettabile»: lo dichiara il deputato genovese Luca Pastorino, segretario di presidenza alla Camera per Liberi e uguali.

«A Genova - aggiunge Pastorino - servono risposte risposte serie e chiare dopo la fumosa propaganda di Di Maio e Toninelli. Nel question time avrei anche invitato Conte a restare a Genova, perché l'emergenza non è finita. Anzi si aggrava. Il premier ha annunciato che ci sarà venerdì 14 alla commemorazione a un mese dal disastro: bene, il presidente del Consiglio visiti la città per più giorni, così potrà rendersi conto della sofferenza economica di Genova», conclude Pastorino.

Mercoledì 12 settembre 2018 alle 14:30:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News