Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 17.45 del 18 Aprile 2019

PD: "Approvato l'ordine del giorno contro i trasferimenti Tirrenia e licenziamenti Moby»

PD: `Approvato l´ordine del giorno contro i trasferimenti Tirrenia e licenziamenti Moby»

Genova - È stato approvato all'unanimità questo pomeriggio in Consiglio comunale l'ordine del giorno sottoscritto dal Gruppo del Partito Democratico, insieme a tutte le altre forze politiche, che chiede alla Giunta Bucci di interloquire direttamente con il Governo per scongiurare il trasferimento a Porto Ferraio e Piombino di 15 dipendenti genovesi di Terrenia a partire dal primo marzo e per bloccare il licenziamento di 7 dipendenti della biglietteria genovese di Moby. Entrambe le aziende appartengono allo stesso armatore all'interno di unica holding.

«Il trasferimento dei dipendenti Tirrenia – spiegano i consiglieri del Pd – non è giustificato da un piano di riorganizzazione e avverrebbe in assenza di qualsivoglia incentivo e senza alcuna contrattazione sindacale. Inoltre 7 dei 15 dipendenti sono titolari di diritti della legge 104: il rischio è che più che di trasferimenti si tratti di 15 licenziamenti. Molto grave – continua il Partito Democratico – anche la chiusura della biglietteria genovese di Moby che lascerà a casa sette persone. Una situazione di forte emergenza in un momento molto difficile per la città. Con questo ordine del giorno condiviso e approvato da tutte le forze politiche chiediamo alla Giunta di farsi parte attiva per salvaguardare i posti di lavoro».

Martedì 12 febbraio 2019 alle 21:30:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News