Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 17.30 del 11 Dicembre 2018

Pd, Cuperlo e Orlando ai Luzzati: «Ascoltiamo chi ci ha voltato le spalle» | Video

L'ex parlamentare oggi ai Giardini Luzzati per la presentazione del libro "In viaggio – La sinistra verso nuove terre"

REUNION GENOVESE
Pd, Cuperlo e Orlando ai Luzzati: «Ascoltiamo chi ci ha voltato le spalle» <span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/pd-cuperlo-quando-si-perde-cosi-la-responsabilita-e-di-tutti-1910.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Genova - L'ex parlamentare del Pd, Gianni Cuperlo, ha fatto tappa quest'oggi a Genova per la presentazione del suo libro In viaggio – La sinistra verso nuove terre. Riflessione attorno a cui ruota il pensiero dell'attuale sinistra in vista del congresso del 7 luglio prossimo. «Quando si perde come abbiamo perso noi, una quota di responsabilità ricade su tutti senza puntare il dito du qualcuno indicandolo come capro espiatorio».



«Non penso che il problema di fondo del Pd siano le divisioni – ha sottolineato Cuperlo – perché un partito quando discute è vivo. Penso che abbiamo fatto delle cose buone al governo, abbiamo anche compiuto degli errori, ma soprattuto in questi anni abbiamo smarrito un rapporto di fiducia con una parte importante del nostro elettorato di riferimento. Bisogna rimboccarsi le maniche con grande umiltà e ricostruire quella fiducia che è venuta meno».

Ad accompagnare Cuperlo ai giardini Luzzati c'era l’ex ministro Andrea Orlando, che ha così commentato l'attuale situazione. «La strada è quella di una discussione profonda che rimetta anche in gioco l’impianto che il Pd ha avuto in questi anni perché non basta discutere di nomi ma sopratutto serve parlare anche del posizionamento politico di un partito che ha subito la più grave sconfitta della sua storia e di quella della sinistra italiana».



«Il 7 luglio - ha aggiunto lo spezzino - deve idealmente aprirsi una fase congressuale, non possiamo rimanere in mezzo al guado. Sarà importante il messaggio che Martina darà all’assemblea e il modo in cui daremo regole nuove per discutere perché chiaramente quello che ci dice l’esperienza recente è che non basta una coda ai gazebo per affrontare una crisi come questa».

Lunedì 2 luglio 2018 alle 19:37:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

02/07/2018 - Pd, Cuperlo: «Quando si perde così, la responsabilità è di tutti»



Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News