Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.02 del 19 Agosto 2018

PD: «La giunta toti rispetti le promesse su ex Tundo»

PD: «La giunta toti rispetti le promesse su ex Tundo»

Genova - «Sul destino del trasporto dei disabili e il futuro dei lavoratori ex Tundo che si occupavano di garantire questo servizio siamo all'ennesima puntata della commedia degli equivoci scritta dalla Giunta Toti. Gli ex dipendenti dell'azienda, senza stipendio tra mesi, sono tornati in Consiglio regionale per chiedere lumi sul loro futuro, ma l'assessore Viale non ha saputo dare delle risposte certe e ha rinviato tutto a un incontro fissato per giovedì»: lo ha spiegato il gruppo Pd Liguria tramite una nota.

«Eppure grazie all'intervento del Pd e di Rete a sinistra in Consiglio regionale l'aula si era impegnata a stanziare 600 mila euro (dei 5 milioni che la destra voleva utilizzare per l'inutile referendum autonomista e che grazie al Pd che li ha scovati sono stati destinati ai veri bisogni dei cittadini) al trasporto per i disabili per tutte le province. Una parte di quei 600 mila euro doveva servire a integrare il bando della Città Metropolitana di Genova per l'affidamento del servizio e garantire la clausola sociale per la riassunzione di tutti gli ex lavoratoti della Tundo - ha aggiunto - Quell'impegno era stato preso da tutti i capigruppo e dal presidente Toti, ma a distanza di tre mesi la Giunta non è ancora in grado di dire se quelle risorse siano aggiuntive o sostitutive di quelle storiche. Toti e Viale rispettino le promesse e diano una risposta alle famiglie dei disabili e a questi lavoratori».

Mercoledì 7 marzo 2018 alle 09:00:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News