Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.00 del 17 Novembre 2018

Ponte Morandi, arrivano le scuse di Casalino: «Non volevo offendere le vittime, i giornali strumentalizzano la tragedia»

Le scuse del portavoce di Conte sono arrivate dopo la diffusione dell'audio di una sua telefonata da parte de "Il Giornale"

UN PASSO INDIETRO
Ponte Morandi, arrivano le scuse di Casalino: «Non volevo offendere le vittime, i giornali strumentalizzano la tragedia»

Genova - Rocco Casalino - portavoce del premier Giuseppe Conte e responsabile comunicazione dei Cinque Stelle - ci ha tenuto a fare le proprie scuse in relazione all'increscioso contenuto della telefonata in cui lo scorso 16 agosto si sfogava con alcuni giornalisti.

«Sento di dover chiedere scusa per l'effetto prodotto da un mio audio privato finito sui giornali. Nelle mie parole non c'è mai stata la volontà di offendere le vittime di Genova. Offende, invece, l'uso strumentale che alcuni giornali stanno facendo di questa tragedia». Queste le parole con cui Casalino risponde alla diffusione del suo audio dello scorso 16 agosto.

Lunedì 1 ottobre 2018 alle 15:00:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News