Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.40 del 21 Agosto 2018

Questione lavoro, Maresca: «I nostri figli devono rimanere in Italia»

Il consigliere ha tirato le somme su questo primo anno della delega porto e mare

LAVORO
Questione lavoro, Maresca: «I nostri figli devono rimanere in Italia»

Genova - «Oggi diciamo che è stato l'ultimo giorno del primo mandato della delega porto e mare. Come amministratori di promuovere l'attività portuale sia dal punto di vista commerciale che turistico, anche perché ci troviamo davanti proprio all'anno zero della crescita in questo senso della nostra città». Queste le parole del consigliere delegato del Comune di Genova Francesco Maresca, convinto che «l'obiettivo finale è creare nuovi posti di lavoro, e per creare lavoro bisogna promuovere attività e incentivi fiscali sul territorio». La priorità assoluta dell'amministrazione rimane, dunque, quella di creare lavoro «per i nostri figli, perché non vadano a vivere in Europa o altrove». L'indotto può venire anche dal porto e dal turismo, così come dalle grandi opere, perché «Terzo Valico e Gronda devono essere supportati da un lavoro continuo e interconnesso tra tutte le Regioni coinvolte».

"Vivaio Liguria" - In questo contesto, secondo Maresca il ruolo dei moderati e di "Vivaio Liguria" sarà «abbastanza al di fuori delle dinamiche politiche, ma per la crescita, perché i temi principali di cui occuparsi non sono tanto quelli legati all'immigrazione - di cui si stanno già ampiamente occupando al governo - quanto piuttosto lo sviluppo economico e il lavoro per i nostri giovani».

Qui di seguito trovate l'intervista completa al consigliere Maresca.

Martedì 31 luglio 2018 alle 10:00:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News