Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.10 del 26 Maggio 2018

Renzi lascia la guida del Pd: «Sconfitta netta, ora farò il senatore»

Renzi lascia la guida del Pd: «Sconfitta netta, ora farò il senatore»

Genova - «Lascio la segreteria del Partito Democratico dopo questa sconfitta netta alle elezioni politiche. Ho chiesto al presidente del Pd Matteo Orfini di convocare l’assemblea nazionale per aprire la fase congressuale»: lo ha annunciato in conferenza stampa il leader del Pd Matteo Renzi al Nazareno. Le sue dimissioni si concretizzeranno «al termine della fase di insediamento del Parlamento e della formazione del nuovo governo».

Cosa farò - Cosa farà Renzi? «Il senatore semplice di Firenze, Scandicci, Impruneta». L'ex premier ha poi aggiunto: «Non credo possa essere evitato un confronto vero dentro il partito su quanto è accaduto in questa campagna, in questi mesi, in questi anni. Abbiamo fatto tanti congressi, è il caso di farne uno serio e risolutivo. Non un congresso che si apre e che non finisce mai, ma uno che a un certo punto permette alla leadership di fare ciò per cui è stata eletta. Non un reggente scelto da un caminetto ma un segretario scelto dalle primarie. No ai caminetti: lo dico con rispetto e amicizia ai dirigenti Pd. Non un reggente scelto da un caminetto. Ma un segretario eletto dalle primarie».

Referendum - Non è mancata una riflessione sul referendum del 4 dicembre 2016: «Chi oggi non ha i numeri per governare è vittima delle sue contestazioni al tentativo di semplificazione istituzionale di un anno e mezzo fa». Rammarico, inoltre, per non aver votato 'in sincrono', nel 2017, con Paesi come Olanda, Francia e Germania, occasione che, per l'ormai ex segretario, avrebbe permesso di fare una campagna «centrata sulle questioni dell'appartenenza europea. Un'opportunità che non abbiamo colto. In questa campagna siamo stati fin troppo tecnici, non abbiamo mostrato finto in fondo l'anima delle cose fatte e che avremmo voluto fare».

Lunedì 5 marzo 2018 alle 19:00:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News