Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 16 Novembre 2018

Sei treni ad agosto sulla Genova - Acqui. De Ferrari: «Importante passo avanti»

Sei treni ad agosto sulla Genova - Acqui. De Ferrari: «Importante passo avanti»

Genova - «Grazie all'impegno e allo sforzo profuso dal comitato di pendolari Genova-Acqui Terme, è stata garantita da Regione, di concerto con Trenitalia, l'introduzione di sei treni, anche nel mese di agosto, sulla linea che collega Liguria e Piemonte. Un risultato senz'altro positivo, ma che non deve fermare la battaglia di tutti a difesa di questa linea ferroviaria»: così Marco De Ferrari, portavoce MoVimento 5 Stelle Liguria.

«In particolare chiediamo: 1) Il mantenimento dei sei treni non infici sul numero dei bus sostitutivi, che deve essere adeguato alle richieste. 2) Potenziamento dell'orario feriale pre-festivo e festivo durante tutto l'anno perché la Genova-Acqui non sia più maglia nera italiana a livello di servizio. 3) Interventi infrastrutturali seri per migliorare i tempi di percorrenza, la capacità e la prestazione della linea e il quantitativo di treni sulla tratta, a partire dalla completa messa in sicurezza della frana di Mele, che il 20 ottobre prossimo diventerà "maggiorenne" - ha aggiunto - Si tratta, comunque, di un primo passo importante, ottenuto grazie alla tenacia dei cittadini e del comitato. Continueremo a seguire le assemblee pubbliche e le iniziative promosse sul territorio perché la Genova-Acqui rappresenta il collegamento naturale tra mare e terme e attraversa valli dall'ineguagliabile pregio naturalistico, artigianale e turistico», ha concluso.

Giovedì 31 maggio 2018 alle 13:30:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News