Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 20 Luglio 2019

Sicurezza idrogeologica, Pandolfo: «Fondamentale sbloccare la situazione del Rio Vernazza»

Sicurezza idrogeologica, Pandolfo: «Fondamentale sbloccare la situazione del Rio Vernazza»

Genova - «Per Genova la sicurezza rispetto al rischio idrogeologico è una priorità, che i governi di centrosinistra hanno perseguito con finanziamenti e progetti sul territorio. Il parere positivo alla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) per lo Scolmatore del Bisagno è un'ottima notizia per il futuro della nostra città»: così Alberto Pandolfo, consigliere comunale e segretario Pd Genova.

«Lo scolmatore è una galleria sotterranea lunga 6,6 Km che trasporta 450 mq/sec che correrà dalla Val Bisagno - all'altezza dell'impianto sportivo della Sciorba - per arrivare al mare in Corso Italia e si somma ai lavori in corso dello Scolmatore del Fereggiano e della copertura del torrente Bisagno (cantiere in attività in viale Brigate Partigiane) per completare un quadro di opere pensate negli anni con l'obiettivo di ridurre il rischio idraulico su Genova».

«In questo quadro complessivo appare ancor più fondamentale sbloccare la situazione dello scolmatore del rio Vernazza, come sottolineato con forza anche dai cittadini qualche settimana fa attraverso una manifestazione pubblica alla quale il Pd genovese ha aderito. Martedì prossimo in Consiglio comunale porterò questa richiesta alla giunta attraverso un'interpellanza nella quale chiederò un preciso cronoprogramma per sapere quando partiranno e saranno ultimati i lavori relativi allo scolmatore del rio Vernazza», conclude Pandolfo.

Venerdì 22 febbraio 2019 alle 18:45:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News