Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.10 del 13 Dicembre 2019

Via Fieschi, inaugurata la sala multimediale della Regione per corsi e videoconferenze

Via Fieschi, inaugurata la sala multimediale della Regione per corsi e videoconferenze

Genova - È stata inaugurata oggi la sala multimediale al piano terra di via Fieschi 15. La presentazione ufficiale, avvenuta oggi alla presenza del Presidente Giovanni Toti, è la conclusione di un restyling che ha completamente rinnovato, oltre alla dotazione informatica, anche l'aspetto, la luminosità e la vivibilità stessa della sala, destinata a corsi di formazione, videoconferenze e altri eventi. Sono 84 i posti a sedere, circa trenta in più rispetto alla vecchia sala.

L'inaugurazione - È stato installato un nuovo schermo con una migliore definizione, sono stati aggiunti monitor sul tavolo dei relatori e un tablet per un controllo remoto più agevole e immediato di tutta la strumentazione. La sala è già a norma per l'accessibilità, ma nei prossimi mesi verranno messi a punto altri interventi per migliorare ancora la fruibilità da parte dei disabili. Sarà peraltro la Consulta regionale per l'handicap tra i primi a usare il nuovo spazio, per un evento già fissato all'inizio di settembre. La sala è stata intitolata a Cristoforo Colombo.
«Da triste e grigio che era, questo spazio diventa un luogo di comunicazione» ha detto Paolo Sottili, direttore generale della Giunta, «una delle tante finestre che la Liguria sta aprendo verso il mondo. Un'aula attrezzata per le videoconferenze, per far lavorare insieme persone che stanno lontane e per navigare nella grande rete mondiale non poteva che essere intitolata al navigatore ligure per eccellenza, che ha avvicinato mondi distanti tra di loro e invita sempre, anche oggi, a guardare lontano». «Abbiamo fatto questa scelta» ha aggiunto il Presidente Toti «anche per dare maggiore visibilità al busto di Colombo del grande scultore Francesco Messina che abbiamo nella sede di De Ferrari: nella sala di via Fieschi verrà collocata prossimamente una riproduzione fotografica della scultura, che merita di essere conosciuta un po' meglio». Le illustrazioni alle pareti della Sala Colombo, a tema navigazione, riproducono opere dai musei genovesi Galata e D'Albertis.

Martedì 6 agosto 2019 alle 13:15:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News