Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.30 del 14 Ottobre 2019

"Tutti insieme per Paolo & Mattia": quadrangolare di calcio per ricordare Eros Cinti

`Tutti insieme per Paolo & Mattia`: quadrangolare di calcio per ricordare Eros Cinti

Genova - Tutti insieme per Paolo & Mattia è la manifestazione a scopo benefico ideata dagli amici di Eros Cinti, l’operaio di 42 anni morto il 21 gennaio scorso a Genova per un incidente sul lavoro, per sostenere i suoi figli, di sei e undici anni, rimasti orfani dopo la scomparsa prematura della madre avvenuta circa un anno fa e la successiva morte del padre. Il campo sportivo ''Guerrino Strinati'' dell’Angelo Baiardo ospiterà Sabato 15 giugno prossimo un quadrangolare di calcio (inizio ore 16) per ricordare Eros e raccogliere fondi che saranno utilizzati per l’acquisto di una cameretta per Paolo e Mattia.

L’evento è organizzato dal Club Media Val Bisagno con il supporto di Ansaldo Energia, Stelle nello Sport e Angelo Baiardo. Tante le realtà che stanno aderendo, giorno dopo giorno, per fornire premi per la lotteria. Eros Cinti lavorava per la ditta Geko e aveva giocato a livello dilettantistico nella squadra di calcio del Begato e ultimamente aveva ricoperto un ruolo dirigenziale nel Sant’Olcese. Per questo in campo scenderanno proprio le squadre di Geko e Sant’Olcese insieme al team delle Vecchie Glorie di Samp e Genoa e alla squadra formata dagli Amici di Eros.

Quadrangolare classico con semifinali e finali. Apertura alle ore 16 con direzione arbitrale affidata a Sandro Scarrone e sfide dagli undici metri per la classe scolastica di Paolo e Mattia che parteciperanno a quella che vuole essere soprattutto una giornata di festa. Si esibiranno anche alcuni comici genovesi che accompagneranno le gare con il loro commento, guidati dallo speaker Nicolas Vigliotta. Presentazione della giornata affidata a Michele Corti.

“Lo scopo della giornata – spiegano Simone e Davide, amici di Eros - è quello di raccogliere fondi per l'acquisto di una cameretta utile ed indispensabile per Paolo e Mattia e per cercare di aiutarli il più possibile ad ammortizzare le spese che affronteranno nella quotidianità. Ma riteniamo sia altrettanto fondamentale trasmettere tutti insieme ai bambini il valore che può avere lo sport a livello di amicizia e ciò che si può imparare attraverso il gioco. Sarà una giornata di festa, nel ricordo di Eros”.

La partecipazione all’evento è gratuita e per raccogliere i fondi necessari è stata ideata una lotteria con bellissimi premi in arrivo dal mondo dello sport e non solo. Chi acquisterà un biglietto con donazione di 5 euro potrà vincere le maglie Genoa di Kouame e Pandev e un pallone autografato da Criscito. Le maglie Samp di Quagliarella, Murru, Sala e Ferrari e un pallone autografato da tutti i blucerchiati. E ancora quelle di Muriel (Fiorentina), Krunic (Empoli), Izzo (Torino), Mancosu (Entella). Quella della Lokomotiv Zagabria e la maglia celebrativa “limited edition” di Una Notte da Dieci di Franceco Flachi. La maglia da allenamento di Dragan Travica. Il pallone Fiorentina autografato, la maglia del Pescara. E poi due caschi Cascobene (uno Genoa e uno Samp), buoni per vestiario Rdg, un abbonamento annuale “Vivo 4 Fit”, maglie della Nazionale di Pallamano, tre ingressi per 2 con lettino al Blunt, power bank teschio my desk design, due tagliandi scooter da La Superba Garages, due calottine della Pro Recco Pallanuoto e altrettante del Bogliasco Bene. Stelle nello Sport attiverà anche una speciale Asta su CharityStars con casacche speciali, quelle di Quagliarella, Audero, Criscito (maglia e scarpe), Chiesa (Fiorentina), Skriniar (Inter), Izzo (Torino) e della nazionale di volley Serena Ortolani.

Martedì 11 giugno 2019 alle 11:45:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News