Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.30 del 18 Ottobre 2019

A Genova dal 24 al 28 Luglio i Campionati Europei di Judo Ipovedenti e Ciechi

A Genova dal 24 al 28 Luglio i Campionati Europei di Judo Ipovedenti e Ciechi

Genova - Mancano pochi giorni alla manifestazione paralimpica più importante dell’anno che si svolge a Genova dal 24 al 28 luglio. L’evento è stato presentato questa mattina nel salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi dal vicesindaco Stefano Balleari, dall’assessore allo sport della Regione Liguria Ilaria Cavo, dal consigliere delegato allo sport del Comune di Genova Stefano Anzalone e da Andrea Cadilli Rispi pluricampione di nuoto paralimpico, membro di giunta CIP Liguria e presidente Free Swimmer, presidente del COL comitato organizzatore locale.

«L’amministrazione ha messo a disposizione risorse importanti per ospitare i Campionati Europei IBSA di Judo Ipovedenti e Ciechi - ha detto Stefano Anzalone. Un grande evento europeo che la città dedica a questo sport fatto da ragazzi e ragazze in grado di emozionare e veicolare i valori della sana competizione sportiva, dell’amicizia e dell’accoglienza. Sono atleti di serie A a tutti gli effetti, in grado di divertire ed emozionare il pubblico come, e forse maggiormente, di tutti gli altri sport».

Dopo i Global Games del 2011, e i Giochi Paralimpici Europei Giovanili del 2017 , andranno in scena i Campionati Europei IBSA di Judo Ipovedenti e Ciechi evento indetto dalla Federazione Internazionale IBSA e promosso dalla FISPIC Federazione Italiana Sport Paralimpici Ipovedenti e Ciechi .

Con la partecipazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri- Ufficio Sport, di Regione Liguria e Comune di Genova, il sostegno di FIJLKAM e IJF, saranno circa 300 gli accreditati e innumerevoli supporters per l’evento che attualmente registra la partecipazione di 18 nazioni : CROAZIA, FRANCIA, GERMANIA, GRECIA, BIELORUSSIA, ROMANIA, RUSSIA, LITUANIA, SPAGNA, GRAN BRETAGNA, GEORGIA, ITALIA, MOLDAVIA, AZERBAIJIAN, TURCHIA, PORTOGALLO , UCRAINA , SVEZIA.

LA NAZIONALE ITALIANA: L’atleta Asia Giordano sarà l’unica atleta genovese. Accompagnati dal Tecnico della Nazionale, Maestro Rosario Valastro, la nostra atleta di punta è senz’altro Carolina Costa ( Cat. +70 kg) Medaglia d’oro all’ultimo Grand Prix di Baku , medaglia di bronzo ai Campionati del Mondo di Lisbona del 2018 e medaglia di Bronzo al Grand Prix di Fort Wayne ( Indiana ).

Canches di rilievo anche per Federico Dura e Simone Cannizzaro ( Cat. 73 kg) e Michela Peli (Cat. 70 kg.). Infine possibilità per nella cat. 90 Kg. Anche per Valerio Romano Teodori. Cucciolo della squadra Dong Dong Camanni di soli 16 anni. Le gare saranno ospitate presso l’RDS STADIUM di Genova Fiumara.

Mercoledì 17 luglio 2019 alle 13:20:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News