Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.00 del 21 Agosto 2018

All’Acquacenter I Delfini di Genova Prà torna il Trofeo Aragno

All’Acquacenter I Delfini di Genova Prà torna il Trofeo Aragno

Genova - Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova, ha ospitato la presentazione della 12a edizione del Trofeo di Nuoto Aragno, in programma dal 19 al 21 gennaio all’Aquacenter i Delfini di Prà.

I numeri sono ancora una volta importanti, iscrizioni polverizzate, aperte il 2 dicembre e chiuse pochi giorni dopo: 40 società, provenienti da tutta Italia, 2500 atleti, più di 4000 presenze gara.

Ci sono novità, come sempre. Dal punto di vista tecnico, il programma gare con lo sprint che si intreccia con le distanze maggiori, più batterie, più tempo e spazio per la competizione.

Il Trofeo G.S.Aragno è sempre di più la Festa del Nuoto, che mette al centro gli atleti, i tecnici, le famiglie, ognuno protagonista di un evento.

Ci sarà il grande nuoto paralimpico, con i campioni di Rio Bocciardo e Sciaccaluga, in vasca, sabato pomeriggio, una batteria dei 100 stile, insieme a nuotatori normodotati. Un ringraziamento alla Finp e alla Fisdir, ad Andrea Cadili Rispi delegato regionale della Finp, che nuoterà domenica insieme ad altri sette atleti i 50 stile. Una bella e non scontata collaborazione con altre società come Nuotatori Genovesi, Rapallo Nuoto, Crocera Stadium, Polisportiva IntegrAbili.

La possibilità di vivere il Prà Village con i commercianti del Civ Prà Insieme: pesto, focaccia, vino, una grande vetrina sulla Fascia di Rispetto.

Come ogni anno la tecnologia con doppie piastre, doppi tabelloni, doppie giurie, due speaker, Renato Fusi ed Edoardo Colombo, due giudice arbitro, per la prima volta Walter Gerbi da Torino, il dj Massimo Codecasa, un ledwall, all’interno dell’impianto, la diretta streaming, https://livestream.com/livezerocold/12gsaragno , l’app dedicata.

Il cuore che si commuove quando verranno consegnate le targhe in memoria di Alessio Stefanelli, alla miglior prestazione nei 200 dorso assoluti maschi, e di Mattia Medici, alla miglior prestazione nei 200 stile assoluti maschi.

La vera solidarietà, quest’anno a favore dell’Associazione per il Sorriso di Ilaria di Montebruno: l’obiettivo è raccogliere fondi da destinare alla ricerca necessaria per sconfiggere l’Atassia di Friedreich. Ilaria e la sua famiglia saranno presenti, e conoscerli sarà un privilegio www.perilsorrisodiilaria.it

Non mancherà la gioia dei nuotatori dentro e fuori dall’acqua, coreografie e flashmob.

E poi la capacità organizzativa e logistica del Gruppo Sportivo Aragno che riesce ad esaurire tutti gli alberghi del ponente, a fornire pasti caldi, con i volontari della Parrocchia N.S. del Soccorso e S. Rocco, a regalare ad ogni società un vasetto di pesto della ditta Sacco, ovviamente di Prà.

Marco Ghiglione direttore Aquacenter I Delfini:-“Abbiamo dovuto chiudere le iscrizioni in largo anticipo, a dimostrazione della particolarità e della bellezza di questo appuntamento. Alcune novità: il programma gare per dare ancora più spazio agli atleti ed aumentare la disponibilità della vasca. La presenza del Civ sulla Fascia di Rispetto con il Prà Village. Gli atleti, i tecnici, le famiglie di chi arriva da tutta Italia, potranno degustare le eccellenze di Prà. La tecnologia che ci contraddistingue, le doppie piastre, il ledwall, la diretta streaming. La solidarietà: abbiamo conosciuto Ilaria e vogliamo sostenere la ricerca necessaria per chi come lei vive nella speranza”.

Martedì 16 gennaio 2018 alle 09:15:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News